Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 12:59
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Filma una 13enne mentre fa la doccia in campeggio: la gente tenta di linciarlo

Immagine di copertina

Ha filmato una ragazzina di soli 13 anni mentre si faceva la doccia in un campeggio del Circeo. A quel punto diversi bagnanti lo hanno notato e hanno provato ad aggredirlo. L’intervento dei carabinieri di Terracina ha evitato il linciaggio. Tutto si è consumato in pochi minuti, all’interno di un rinomato campeggio del Circeo, sulla costa pontina. La ragazzina, dopo una giornata al mare, era andata a fare la doccia come d’abitudine nei bagni della struttura ricettiva.

Mentre si insaponava, ha avuto la sensazione di sentirsi osservata. Si è girata di scatto e ha scoperto una mano che si allungava da sopra il divisorio, ritraendosi subito indietro mentre stringeva un cellulare. L’uomo la stava filmando. A quel punto la 13enne, impaurita, ha cominciato a urlare, chiedendo aiuto. Immediatamente i genitori e altre persone presenti si sono avvicinati per capire cosa stesse accadendo.

La ragazzina era in preda al panico perché si era resa conto che qualcuno la stava spiando. L’uomo, un commerciante residente a Frosinone, ha rischiato il linciaggio. Quando il molestatore è stato scoperto a filmare con il telefono la giovane mentre si faceva la doccia, è inevitabilmente scoppiato un gran trambusto. Tutto il campeggio, inferocito, ha cercato di avventarsi su di lui.

Sul posto sono intervenuti i carabinieri di Terracina, che hanno allontanato l’uomo dalla struttura, evitando che venisse aggredito con gravi conseguenze. Subito dopo aver riportato la calma, i militari lo hanno portato in stazione per identificarlo e denunciarlo a piede libero. Il cellulare con il quale stava filmando la minorenne è stato posto sotto sequestro.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Monza, arrestati i trapper Jordan e Traffik. Hanno rapinato un uomo al grido di “Vogliamo ammazzarti perché nero”
Cronaca / A Roma i funerali di Piero Angela, il figlio Alberto: "Mi ha insegnato a non avere paura della morte"
Cronaca / Plastica nei wurstel e vetro nel tiramisù: ritirati due prodotti dai supermercati
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Monza, arrestati i trapper Jordan e Traffik. Hanno rapinato un uomo al grido di “Vogliamo ammazzarti perché nero”
Cronaca / A Roma i funerali di Piero Angela, il figlio Alberto: "Mi ha insegnato a non avere paura della morte"
Cronaca / Plastica nei wurstel e vetro nel tiramisù: ritirati due prodotti dai supermercati
Cronaca / Brescia, bambino ferito da un proiettile esploso da una guardia giurata: è in gravi condizioni
Cronaca / Aumentano i femminicidi in Italia: nell'ultimo anno uccise 125 donne
Cronaca / Vende aria di mare in barattolo, la trovata di un universitario di Porto Cesareo fa impazzire i turisti
Cronaca / Isola d’Elba, ritrovata viva la figlia dell’ex-super poliziotto Pippo Micalizio
Cronaca / Venezia, bimba di un anno e otto mesi muore travolta dall’auto del padre in retromarcia
Cronaca / Ferragosto, la preghiera di Papa Francesco: “I potenti del mondo destinati a rimanere a mani vuote”
Cronaca / La Sapienza di Roma unica università italiana tra le prime 150 del mondo