Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:14
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Come cambierà il nostro modo di ballare: le nuove regole per la riapertura delle discoteche

Immagine di copertina
Credit: Pixabay

Coronavirus, le regole per la riapertura delle discoteche

Dal 15 giugno riapriranno le discoteche e anche se è difficile immaginare come si possa mantenere la distanza sociale all’interno di questo tipo di locali, la Conferenza della Regioni ha stabilito delle regole che ci consentiranno di tornare a ballare in totale sicurezza evitando ogni rischio di contagio.

La prima regola riguarda gli accessi all’interno delle discoteche che dovranno essere contingentati in modo da garantire almeno un metro di distanza tra le persone in fila. I gestori dovranno organizzare, ove fosse possibile, percorsi separati per l’entrata e l’uscita, regola già stabilita in diversi altri locali pubblici, e dovranno tenere un registro delle presenze per 14 giorni. Andrà favorita la prenotazione dell’accesso telematica. Gli ambienti del locale e le superfici dovranno essere disinfettati frequentemente. Sì anche al guardaroba a patto che gli oggetti e gli abiti vengano riposti in appositi sacchetti.

Si ballerà con la mascherina, solo all’aperto e sulla pista da ballo bisognerà rispettare la distanza di sicurezza di almeno due metri. E non sarà più possibile bere al bancone, rigorosamente seduti ai tavoli. Le discoteche potranno favorire i balli all’esterno del locale, ma sempre prestando la massima attenzione al distanziamento sociale. I balli lenti e gli abbracci in pista da ballo saranno quindi vietati, almeno in questo momento.

Leggi anche: Coronavirus, il 15 giugno anche i cinema e teatri: ecco le linee guida decise dalle Regioni
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Covid, oggi 12.932 casi e 47 morti: il bollettino del 28 novembre 2021
Cronaca / ESCLUSIVO – Intervista a Valentina Misseri: “A uccidere Sarah è stato mio padre”
Cronaca / Giornalista molestata dai tifosi, ma il conduttore minimizza: "Non te la prendere"
Cronaca / Vaccinato con doppia dose e di rientro dall'Africa: chi è il paziente "zero" della variante Omicron
Cronaca / Nessuno ne parla, ma nelle forze dell’ordine c’è un boom di suicidi
Cronaca / La variante Omicron è in Italia: identificato in Campania il primo caso
Cronaca / Covid, oggi 12.877 casi e 90 morti: tasso di positività al 2,2%
Cronaca / Caso sospetto di variante Omicron in Campania: è un uomo rientrato dall'Africa
Cronaca / Covid, la nuova variante Omicron è arrivata in Europa: casi nel Regno Unito e in Germania
Cronaca / Covid, oggi 13.686 casi e 51 morti: tasso di positività al 2,4%