Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 18:10
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

La denuncia di una donna disabile a TPI: “Atac vergogna, ho perso il treno e ho dovuto spendere 200 euro. La metro di Roma inaccessibile alle carrozzine”

Immagine di copertina

La denuncia di una donna in carrozzina a TPI: “Per colpa di Atac ho perso il treno e ho dovuto spendere 200 euro, che vergogna”

TPI raccoglie e pubblica la denuncia di Mira Budafoki, donna in carrozzina, che a causa dei disservizi Atac, ha perso il suo treno per Gorizia e ha dovuto spendere 200 euro in più per tornare a casa. “Volevo tornare a Gorizia con il treno da Roma Termini delle 11.50. Alle 10.20 arrivo alla stazione metro di Arco di Travertino, che in teoria è accessibile con la carrozzina, ma il servoscala è rotto. Mi consigliano di andare verso Anagnina e cambiare direzione alla stazione successiva. Prendo il servoscala, che però si blocca a metà strada, lasciandomi incastrata per più di un’ora”, racconta Budafoki a TPI

“Ho perso il treno per colpa di un disservizio di ATAC, e adesso non posso prendere neanche la coincidenza perché secondo le norme di Trenitalia per andare alla stazione di Gorizia servono almeno 14 ore di preavviso per qualsiasi cambiamento che preveda assistenza. Perciò sono costretta a pernottare a Mestre, spendendo 200 euro. È vergognoso che nella capitale italiana una persona in carrozzina debba perdere un treno perché le stazioni metro sono inaccessibili”.

Qui le foto che testimoniano la denuncia della donna:

Quindici motivi (quasi seri) per cui un disabile ha bisogno di una carrozzina nuova

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Cronaca / Quando esce The Post Internazionale in edicola, città per città
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 4.552 nuovi casi e 66 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,6%
Cronaca / Palombelli difende le sue affermazioni sui femminicidi: “Guardare realtà da tutte le angolazioni”
Cronaca / Quando esce The Post Internazionale in edicola, città per città
Cronaca / Positivi al Covid, accompagnano i figli a scuola prima dell’esito del tampone: due classi in quarantena
Cronaca / “Il Covid non esiste”: maestra trevigiana no vax e no mask ricoverata in terapia intensiva
Cronaca / Brunetta: “Adesso basta smart working, con il Green Pass tutti i lavoratori potranno tornare in presenza”
Cronaca / Barbara Palombelli sui femminicidi: “Bisogna chiedersi se le donne hanno avuto comportamenti esasperanti”
Cronaca / Green pass per tutti i lavoratori: multe fino a 1.500 euro e stop allo stipendio per chi non ha la certificazione
Cronaca / Alessandro Barbero contro il Green Pass: "Così la sinistra si piega ai padroni"
Cronaca / Rt ancora in calo in Italia, lieve diminuzione di ricoveri e terapie intensive