Me

Cuneo, operaio morto colpito da un macchinario

È il terzo caso di decesso per un incedente sul lavoro negli ultimi 10 giorni

Di Donato De Sena
Pubblicato il 18 Ott. 2019 alle 14:11
Immagine di copertina

Cuneo, operaio morto colpito da un macchinario

Un operaio morto dopo essere stato colpito da un macchinario. È accaduto in provincia di Cuneo. Il decesso dell’uomo è avvenuto poco dopo il ricovero in ospedale nel capoluogo.

L’operaio di 33 anni, di Boves, sempre nel Cuneese, è stato colpito da un macchinario oggi, venerdì 18 ottobre 2019, in mattinata, intorno alle ore 10,30, nello stabilimento dell’azienda metalmeccanica Merlo a Cervasca.

La fabbrica è la sede principale di un’azienda leader nel settore dei sollevatori telescopici e macchine movimento terra, nella quale lavorano oltre 400 dipendenti. Da inizio anno sono state 19 le morti sul lavoro denunciate in provincia di Cuneo, tre negli ultimi 10 giorni. Nei giorni scorsi hanno perso la vita un operaio schiacciato da una gru, e un agricoltore travolto da un macchinario per la raccolta di fagioli.

L’operaio morto oggi era stato soccorso dai colleghi e portato al Pronto soccorso dell’ospedale Santa Croce e Carle di Cuneo in condizioni critiche.

Le notizie di cronaca di TPI