Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca » Roma

Il roseto comunale di Roma riapre al pubblico

Immagine di copertina

Il roseto comunale di Roma riapre al pubblico

Nonostante l’emergenza sanitaria, entrando nella Fase 2 il comune ha deciso di aprire i cancelli del Roseto di Roma. Lì, sulle pendici dell’Aventino, il suggestivo roseto che può contare su oltre 1000 specie è pronto per il pubblico. Romani e non potranno quindi passeggiare tra le bellissime rose del giardino. In genere, il roseto comunale apre intorno alla metà di aprile ma quest’anno, a causa del Coronavirus, l’apertura è slittata al 19 maggio.

Curato dai tecnici del Dipartimento Tutela Ambientale, il roseto comunale di Roma resterà aperto fino a metà giugno. Uno dei luoghi più tranquilli e suggestivi della capitale ha aperto, seppur con ritardo, offrendo non soltanto tante rose da ammirare, ma anche un perfetto scenario per una bella e rinvigorente passeggiata grazie alla sua posizione strategica, a due passi dalla fermata metro Circo Massimo. Il panorama poi, che permette di osservare il campanile di Santa Maria di Cosmedin, la cupola della Sinagoga, il Vittoriano e persino arrivare all’osservatorio di Monte Mario regala un’esperienza completa a chi voleva soltanto sgranchirsi un po’ le gambe in mezzo ai fiori.

All’interno del Roseto comunale di Roma troviamo circa 1100 specie di rose provenienti da ogni parte del mondo: tra le più particolari vediamo la rosa dai petali verdi, detta Rosa Chinensis Virdiflora, la Rosa Chinensis Mutabilis che cambia colore con il passare del tempo (i petali dal rosso passano al giallo), e poi la rosa fetida (Rosa Foetida) che emana un cattivo odore.

Chi vuole visitare il roseto dovrà conoscere gli orari di apertura al pubblico, dal martedì alla domenica dalle 8:30 alle 19:30. Causa Coronavirus, sarà necessario rispettare le distanze di sicurezza di almeno un metro e indossare mascherine e guanti.

Ti potrebbe interessare
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Politica / Dai medici alle comunità straniere, la lista del PD alla carica del Campidoglio
Cultura / Il museo unico di Roma Antica proposto da Calenda? Sarebbe un errore, ma apre un dibattito
Ti potrebbe interessare
Roma / Transfer Service Rome: soluzione Top Class per spostamenti nella Capitale
Politica / Dai medici alle comunità straniere, la lista del PD alla carica del Campidoglio
Cultura / Il museo unico di Roma Antica proposto da Calenda? Sarebbe un errore, ma apre un dibattito
Politica / “A Roma i ragazzi non sognano più”: parla la candidata più giovane del Pd alle comunali
Cronaca / Roma, vicino lo sgombero di Casapound: Raggi annuncia “novità”
Politica / Veltroni scende in campo: “Gualtieri può governare Roma”
Cronaca / Euro 2020, Inghilterra-Ucraina a Roma: quarantena impossibile per i tifosi inglesi. Pregliasco: “Un guaio”
Cronaca / San Pietro e Paolo (29 giugno): supermercati e negozi aperti o chiusi a Roma
Cronaca / Er Brasiliano, spari contro l’auto della compagna e un avvertimento: “Fatti i ca**i tuoi”
Roma / Roma, 27enne licenziato uccide a coltellate il datore di lavoro all’uscita della metro