“Passa er favore”: l’iniziativa di Modavi Protezione Civile a sostegno dei romani

L'ente si occupa di varie iniziative per rifornire di spesa alimentari e medicinali chi non può uscire di casa. Ecco come fare per sostenerne le attività

Di Redazione TPI
Pubblicato il 30 Mar. 2020 alle 15:50 Aggiornato il 30 Mar. 2020 alle 15:54
2
Immagine di copertina

Il Modavi Protezione Civile, Ente iscritto al Dipartimento Nazionale, presente sul territorio romano con diverse associazioni, ha organizzato due tipi di servizi per assistere la popolazione in questo periodo di emergenza, legato al Coronavirus.

Da una settimana ha organizzato squadre di volontari, che si occupano di fare la spesa alimentare e di medicinali per i soggetti che sono impossibilitati ad uscire di casa: anziani, disabili ed immunodepressi.

Da venerdì 27 marzo ha raddoppiato il suo impegno: con tanti nuclei familiari in forte difficoltà economica, c’è l’esigenza di provvedere a sostenere anche chi non riesce a mettere insieme il pranzo con la cena.

Pertanto, ha provveduto ad organizzare insieme all’associazione Santa Rita di Torbellamonca e Roma Farmer’s Market di Garbatella, un circuito di solidarietà, attraverso il quale è possibile contribuire al fabbisogno alimentare dei suddetti nuclei familiari, attraverso donazioni sul suo conto corrente:

Intestazione conto: Modavi Protezione Civile
IBAN: IT03M0510403209CC0430001900
Causale: Aiuto alle famiglie

In alternativa, è possibile contribuire consegnando direttamente a Modavi Protezione Civile dei prodotti per comporre dei pacchi alimentari.

2
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.