Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Cremona, “A morte chi ha il vaccino”: il brindisi di Capodanno dei No vax | VIDEO

Immagine di copertina
Credit: Screenshot Youtube/ Cremonaoggi

Il conto alla rovescia, gli abbracci, i sorrisi, i bicchieri per brindare al nuovo anno e poi il coro “Libertà, libertà, libertà”. Il video, poi rimosso, mostra i festeggiamenti di Capodanno del Comitato Fortitudo di Cremona. A un certo punto si sente una voce fuori campo che dice: “A morte chi c’ha il vaccino! Bruciamo le galere”, e in chiusura del filmato: “La guerra non è finita, libertà!”. Il brindisi, a cui hanno partecipato esponenti no vax, ha suscitato diverse polemiche e reazioni di condanna.

Il Comitato, in risposta, ha pubblicato su Facebook una nota in cui ha spiegato: “Nel corso della serata dell’ultimo dell’anno abbiamo pubblicato un video celebrativo che aveva lo scopo di festeggiare un anno di lotta e di controinformazione che ha impegnato intensamente il nostro comitato”. In riferimento alla voce fuori campo ha specificato: “Purtroppo una persona presente alla festa che non appartiene al Comitato Fortitudo ha espresso una frase che nel baccano festoso ci è sfuggita e che troviamo assolutamente non in linea con il nostro pensiero e dalla quale prendiamo le distanze. Noi siamo per la Pace, per la verità e l’amore fra le persone. Vaccinati e non”. E ha aggiunto: “la persona che ha pronunciato quelle parole è già stata allontanata e non parteciperà mai alle nostre attività a nessun titolo”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Barbara D'Urso a Domenica In: "Non ho ancora elaborato il lutto per l'addio a Mediaset"
Cronaca / Campionessa di scherma violentata da tre atleti durante il ritiro della squadra
Cronaca / Diciottenne uccide il padre a coltellate: “Volevo difendere mamma, lui ci picchiava da anni”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Barbara D'Urso a Domenica In: "Non ho ancora elaborato il lutto per l'addio a Mediaset"
Cronaca / Campionessa di scherma violentata da tre atleti durante il ritiro della squadra
Cronaca / Diciottenne uccide il padre a coltellate: “Volevo difendere mamma, lui ci picchiava da anni”
Cronaca / Sonia Bruganelli rapinata a Roma: “Mi hanno strappato il Rolex dal polso, ho avuto tanta paura”
Cronaca / Rinviata al 16 aprile l’udienza per la revisione del processo sulla strage di Erba
Cronaca / Treviso, il coro shock di un gruppo di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro”
Cronaca / Il Codacons chiede scusa a Fedez e ritira il comunicato: “Non volevamo accusarlo di evasione fiscale, ma andremo a fondo”
Cronaca / Amianto killer in Marina Militare: Ministero della Difesa condannato per la morte di Aldo Martina
Cronaca / “Interventi contro i meridionali”, Vittorio Feltri andrà a processo per istigazione all’odio razziale
Cronaca / Violenta una 15enne e la costringe a prostituirsi: arrestato 64enne