Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 07:27
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Covid, Ricciardi: “Si rischiano 30mila morti. A ottobre la situazione peggiorerà”

Immagine di copertina

Aumentano i casi di Covid-19 e anche le ospedalizzazioni. Si rischia “di chiudere l’anno con 30mila morti”. Lo ha detto il consulente del ministro della Salute Walter Ricciardi, nel corso del suo intervento a In Onda, su La7, dopo aver ricordato che dall’inizio dell’anno sono morte circa 20mila persone. Secondo il professore di Igiene all’università Cattolica, la situazione a ottobre peggiorerà, se continua questo bilancio. “Tutti i governi occidentali hanno smesso di combattere il virus. Quando i numeri sono così grandi, l’effetto si comincia a sentire anche con la pressione sugli ospedali”, ha detto. È importante, perciò, andare avanti con la somministrazione della quarta dose di vaccino anti Covid ai fragili e agli anziani.

Inoltre, secondo Ricciardi dovrebbe tornare un coordinamento nazionale perché “vaccinare milioni di persone è un’operazione complessa “. E sui prossimi mesi: “L’ondata pandemica continuerà, ci sarà presumibilmente il picco nella seconda metà di luglio e si raggiungerà il plateau ad agosto – ha spiegato – Poi con l’inizio delle scuole e la ripresa delle attività al chiuso riprenderà un’altra ondata pandemica”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Nuovo codice della strada, sospensione breve della patente per chi usa il cellulare alla guida
Cronaca / “Salviamo il nome Eustachio”: a Matera un bonus economico per chi chiama il figlio come il santo patrono
Cronaca / È uscito il nuovo numero del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Vince 64 milioni al Superenalotto, ma i numeri sul giornale sono sbagliati: “Ho rischiato l’infarto”
Cronaca / Incidente sul lavoro: muore un operaio nello stabilimento Stellantis di Pratola Serra
Cronaca / Trento, dirigente sottrae alla scuola più di 200mila euro per viaggi, fiori e borse
Cronaca / Sparo di Capodanno, davanti ai pm Delmastro si corregge: “Ero fuori a fumare”
Cronaca / “Sono stato io a uccidere David Rossi”: la confessione del killer delle escort. Ma per gli inquirenti non ci sono riscontri
Cronaca / Chiara Ferragni, nuove acquisizioni della Guardia di Finanza anche su caso Oreo
Cronaca / Bergamo, impenna la moto con i figli: multa da settemila euro