Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 11:28
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Covid, Oms: “Troppi morti. Valutare il ritorno alle restrizioni”

Immagine di copertina
Tedros Adhanom Ghebreyesus, direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità (Oms). Credit: EPA/SALVATORE DI NOLFI

Per l’Organizzazione mondiale della Sanità “la pandemia da Covid è tutt’altro che finita”, il numero dei morti è troppo alto, così come quello dei contagi. Da qui l’invito ai governi a “valutare il ritorno alle restrizioni”. Con l’aumento delle ospedalizzazioni e della trasmissione del virus i Paesi “devono implementare le misure collaudate come l’uso della mascherina, il miglioramento della ventilazione e dei test “, ha detto il direttore generale dell’Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, che esorta a rivedere i piani di risposta al Covid oltre che ad adattarli in base al quadro attuale e alla comparsa di nuove varianti. “I governi dovrebbero anche lavorare per invertire la riduzione della sorveglianza, dei test e del sequenziamento e condividere efficacemente gli antivirali”, ha aggiunto. E ha specificato che oggi c’è “una grande disconnessione nella percezione del rischio tra le comunità scientifiche, i leader politici e le persone in generale”.

Ghebreyesus ha detto di essere “preoccupato” per il numero elevato di morti e per il continuo aumento dei casi di Covid che comportano “un’ulteriore pressione sui sistemi sanitari e sugli operatori sanitari”. Per questo motivo il comitato di emergenza “ha concluso che il virus resta un’emergenza di sanità pubblica di interesse internazionale”.

Nel mondo oggi si contano 6,3 milioni di decessi a causa del Covid 19 e oltre 554 milioni di contagi.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi
Cronaca / Ancora un morto sul lavoro: operaio folgorato in un cantiere a Taranto
Cronaca / Maiorca, 4 turisti italiani arrestati per stupro di gruppo