Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:01
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Covid, il medico che scoprì il “paziente 1” si sposta a Milano “per ricambiare l’aiuto” avuto a Codogno

Immagine di copertina

Annalisa Malara, il medico anestesista che “scoprì” il “paziente 1” dell’epidemia Covid 19 in Italia, Mattia Maestri, ha deciso di spostarsi dall’ospedale di Codogno a quello allestito all’interno della Fiera di Milano per “restituire in questo modo l’aiuto preziosissimo e vitale che ci è stato dato a marzo e aprile, quando per primi siano stati invasi da pazienti Covid e non saremmo riusciti con le nostre forze a curare tutte quelle persone che arrivavano a ondate in pronto soccorso”.

Nominata Cavaliere al merito dal presidente della Repubblica Sergio Mattarella, Malara ha spiegato in un video girato da Lombardia Notizie che lavorare all’interno dell’ospedale in Fiera “è un modo bellissimo per condividere quella che è la nostra esperienza clinica, sono felicissima di essere qui”.

Per quanto riguarda la sera in cui scoprì la positività di Mattia Maestri, Malara ha ricordato l’episodio come “un esempio di lavoro fatto con la testa e con il cuore. Abbiamo cercato – ha spiegato – io e la mia equipe di fornire al paziente 1 Mattia Maestri le migliori chance diagnostico terapeutiche possibili e quindi non ho escluso a priori che potesse essere coronavirus, andando oltre le conoscenze di quel tempo e i protocolli, e chiedendo quindi un tampone che in quel momento non era visto come necessario perché a quel punto non era considerato a rischio”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Dietrofront del governo: niente Dad con un contagiato in classe
Cronaca / Picchiato a sangue per aver difeso un’amica da uno stalker: 50enne muore dopo giorni di agonia
Cronaca / Covid, oggi 12.764 casi e 89 morti: tasso di positività all'1,8%
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Dietrofront del governo: niente Dad con un contagiato in classe
Cronaca / Picchiato a sangue per aver difeso un’amica da uno stalker: 50enne muore dopo giorni di agonia
Cronaca / Covid, oggi 12.764 casi e 89 morti: tasso di positività all'1,8%
Cronaca / Incendio alla raffineria Eni di Livorno, i residenti a TPI: “Un forte boato, poi una puzza insopportabile”
Cronaca / Bollette, Draghi annuncia nuovi interventi contro i rincari: “Aiuti a famiglie più povere”
Cronaca / Natale in zona gialla: rischiano Lazio, Lombardia e Veneto
Cronaca / Torino, carabiniere tenta di sventare una rapina e viene accoltellato: fermato un 16enne
Cronaca / Luca Morisi, la procura chiede l’archiviazione dopo l’indagine sulla serata con droga ed escort
Cronaca / Greta Beccaglia, parla l’uomo che ha molestato la giornalista: “Non sto bene per quello che ho fatto, voglio incontrarla”
Cronaca / Scuola, marcia indietro del governo: torna la didattica a distanza anche al primo positivo