Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Oms: “L’uso dei guanti non protegge dal Coronavirus nei luoghi pubblici: può aumentare il rischio di contagio”

Di Marta Vigneri
Pubblicato il 8 Giu. 2020 alle 17:21 Aggiornato il 8 Giu. 2020 alle 18:03
2.8k
Immagine di copertina

L’Oms: “Sconsigliamo uso di guanti in luoghi pubblici”

L’Organizzazione mondiale della sanità (Oms) non raccomanda l’uso di guanti da parte delle persone in pubblico come misura preventiva per impedire la diffusione del Coronavirus. Lo sottolinea lo staff dell’Agenzia Onu per la Salute in una sezione del sito dedicata alle domande e alle risposte del pubblico. In cui rispondendo a una domanda sulla necessità di usarli quando si va a fare la spesa, scrive: “Indossare guanti in spazi pubblici non sostituisce la necessità per l’igiene delle mani, né offre alcuna misura aggiuntiva di protezione contro il Covid-19 rispetto all’igiene delle mani”, si legge nella sezione “Questions and Answers” aggiornata il 7 giugno scorso. Per l’Oms, “indossare i guanti potrebbe aumentare il rischio di contagio” perché questi “non offrono una protezione completa contro il contagio delle mani” e in alcuni casi il virus può passare “attraverso piccoli difetti dei guanti stessi o durante la rimozione dei guanti”; così come è possibile, con le mani guantate, passare il Coronavirus “da una superficie all’altra” o “toccandosi il viso”.

Ma le insidie dei guanti non finiscono qui. Come ricordato dal direttore generale dell’Istituto nazionale di Oceanografia e di Geofisica sperimentale (Ogs), Paola Del Negro, in occasione della Giornata Mondiale degli Oceani, questo genere di dispositivi possono danneggiare l’ambiente. In questo momento occorre fare “attenzione soprattutto a mascherine e guanti, perché il rischio effettivo è che, nonostante la sensibilizzazione sulle plastiche, non si tenga presente che guanti e mascherine in fondo rappresentano un pericolo per il mare”, ha affermato Del Negro a margine di un incontro a Trieste. L’Oms raccomanda di adottare tutte le altre misure di sicurezza nei luoghi pubblici, come “l’installazione di distributori di gel igienizzante per le mani all’ingresso e all’uscita”. “Migliorando ampiamente le pratiche di igiene delle mani, i Paesi possono aiutare a prevenire la diffusione del nuovo coronavirus”, afferma l’Organizzazione.

Leggi anche:

1. Brusaferro: “No a uso eccessivo di disinfettanti per il Coronavirus e al riuso delle mascherine chirurgiche” 2. “Salvate il soldato Restaurant: un locale su due rischia la chiusura. E le bistecche italiane spariranno uccise dalla burocrazia sanitaria” 3. In Grecia viene fatto un tampone a chiunque atterri, in Italia nessun controllo da zone a rischio 4. Fontana: “Io più prudente di Zaia sul Coronavirus”

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

2.8k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.