Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 19:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

“Mattia ha avuto un recupero eccezionale, ce la farà da solo”: parla il responsabile del reparto che ha preso in cura il 18enne di Cremona

Immagine di copertina

Coronavirus, come sta Mattia, il 18enne di Cremona ricoverato a fine marzo

Mattia, il 18enne di Cremona ricoverato il 26 marzo scorso e uscito dalla terapia intensiva dopo circa 10 giorni, sta meglio. A parlare delle sue condizioni di salute il responsabile della terapia intensiva dell’ospedale di Cremona, Antonio Coluccello. “Mattia ha avuto un recupero eccezionale ed è stato trasferito nel reparto di pneumologia”, ha dichiarato il medico all’Ansa, spiegando che il giovane ha superato molto bene la degenza, nonostante fosse il più giovane ricoverato a causa del Coronavirus.

“Ce la farà senza avere ancora bisogno di noi”, ha aggiunto Coluccello. Sul motivo per cui Mattia, pur avendo solo 18 anni, ha sofferto così tanto per un virus che nella maggior parte dei casi attacca più ferocemente anziani e adulti, il medico di Cremona ha spiegato che il suo caso sarà oggetto di studio nei prossimi mesi. La storia di Mattia ha commosso l’Italia per il commovente messaggio inviato dal 18enne alla madre Ombretta la sera del ricovero. ‘Tra poco mi intubano. Stai tranquilla, non ti lascerò sola. Ti amo, mamma, lotterò per te e per Anastasia. Devo andare”, aveva scritto il giovane.

Dopo essere stato estubato, il 18enne ha potuto parlare con la madre via telefono, commuovendosi. In quell’occasione, il dirigente dell’ufficio scolastico di Cremona, il professor Fabio Molinari aveva dichiarato che Mattia aveva “lottato con la morte per riuscire a riprendersi”.

Leggi anche:

1. Il messaggio di Mattia, 18enne ricoverato: “Mamma stai tranquilla, non ti lascerò sola” 2. ESCLUSIVO TPI: Una nota riservata dell’Iss rivela che il 2 marzo era stata chiesta la chiusura di Alzano Lombardo e Nembro. Cronaca di un’epidemia annunciata 3. Coronavirus, i numeri in Italia non tornano. Contagi troppo bassi e decessi troppo alti

Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Ti potrebbe interessare
Cronaca / 3.797 nuovi casi e 52 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,4%
Cronaca / Trovato morto Giacomo Sartori, il 29enne scomparso una settimana fa a Milano
Cronaca / A chi esulta per Dell’Utri do una notizia: non è stato assolto dalle condanne precedenti
Cronaca / Rilasciato l’ex presidente catalano Puigdemont: era stato arrestato in Sardegna
Cronaca / È arrivato il numero 2 del settimanale di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / 4.061 nuovi casi e 63 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%
Cronaca / Draghi all’assemblea di Confindustria: “Il green pass è strumento di libertà, no a nuove tasse”
Cronaca / DIG Festival 2021: il giornalismo investigativo a Modena dal 30 settembre al 3 ottobre
Cronaca / Milano, 30enne scomparso da 5 giorni: sparito dopo il furto del suo zaino
Cronaca / 3.970 nuovi casi e 67 morti nell'ultimo giorno: tasso di positività all'1,3%