Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:24
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Roma, doppia multa al barbiere aperto nonostante le norme sul Coronavirus: vendeva misterioso elisir sessuale

Immagine di copertina

Coronavirus, barbiere aperto nel quartiere Esquilino di Roma

Barbiere aperto nonostante il Coronavirus: è quanto avvenuto nel quartiere Esquilino di Roma, dove il proprietario non solo esercitava la sua normale professione “in barba” alle norme di contenimento, ma vendeva anche un misterioso elisir per migliorare le prestazioni sessuali. Come riportato dal Messaggero, sono stati gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Esquilino, quartiere centrale di Roma non lontano dalla stazione ferroviaria, ad accorgersi che il barbiere aveva la saracinesca alzata e la porta d’ingresso aperta, durante un controllo di routine del territorio. Il proprietario all’interno era in attesa dei suoi clienti, e in vetrina esponeva in bella mostra l’elisir sessuale, che sulla scatola riportava la foto di un leone dalla folta chioma. Il prodotto, di natura erboristica e fabbricato in Nigeria, era sprovvisto di etichetta in italiano, così il barbiere – che non ha saputo fornire alcuna spiegazione – ha visto raddoppiare la sanzione amministrativa che gli sarebbe comunque spettata per via dell’apertura clandestina. Oltre alla doppia multa, al termine del lockdown l’uomo sarà costretto a tenere l’esercizio chiuso per cinque giorni.

Leggi anche:

1. Coronavirus, la gente è tornata in strada ed è un grave problema: 15mila multe in 48 ore 2. Coronavirus, record di multe per un uomo a Mondello: “Vado in spiaggia e pago, sono un uomo libero” 3. All’ospedale di Pozzuoli una “leggerezza” è costata 2 morti e 50 contagi: il focolaio Covid che fa tremare Napoli. Ma De Luca minimizza 4. “Censurano le morti e non rispondono da giorni”: così la RSA di Legnano si è trasformata in un lazzaretto

TUTTE LE ULTIME NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, Malkovich in laguna per girare una serie tv: respinto dall’Hotel per il green pass scaduto
Cronaca / Raoul Bova a processo con l’accusa di lesioni e minacce: fece a botte con un automobilista
Cronaca / Meloni positiva al Covid a Natale. Negativa alla ripresa delle attività
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, Malkovich in laguna per girare una serie tv: respinto dall’Hotel per il green pass scaduto
Cronaca / Raoul Bova a processo con l’accusa di lesioni e minacce: fece a botte con un automobilista
Cronaca / Meloni positiva al Covid a Natale. Negativa alla ripresa delle attività
Cronaca / Ruby ter, difesa Berlusconi chiede rinvio processo per elezione Quirinale. Giudici accolgono
Cronaca / Vertice del centrosinistra sul Quirinale, Letta: “Nessuna intesa sui nomi, ne parleremo con il centrodestra”
Cronaca / “In passato abitavo ai Parioli e avevo tre Ferrari”. La storia di Alberto che oggi vive per strada
Cronaca / Insulti a David Sassoli dopo la morte, denunciato noto attivista No Vax
Cronaca / Silvestri: “Covid come influenza? C’è il rischio di variante più feroce in autunno”
Cronaca / Covid, Ema frena sulla quarta dose. Studio Israele: “Parziale protezione contro Omicron”
Cronaca / Beppe Grillo, l’accusa della procura: “Ha veicolato le richieste di Moby ai politici”. Le pressioni in chat a Toninelli