Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:30
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Claudio Mandia, l’accusa della famiglia al college: “Si è ucciso per 3 giorni di punizioni primitive”

Immagine di copertina
Instagram

Claudio Mandia, l’accusa della famiglia al college: “Si è ucciso per 3 giorni di punizioni primitive”

La famiglia di Claudio Mandia ha confermato che lo studente italiano della EF Academy di New York si è suicidato dopo essere stato tenuto in isolamento per giorni “come punizione per il lavoro in classe”. La famiglia ha definito “primitive” le misure decise nei confronti dello studente, lasciato solo in una stanza per più di tre giorni.

Il ragazzo, morto pochi giorni prima del suo 18esimo compleanno, era stato espulso dal college il 14 febbraio per aver copiato un compito, impedendogli di conseguire il diploma IB, l’International Baccalaureate, che gli avrebbe consentito di accedere alle università più prestigiose.

Nel comunicato la famiglia ha dichiarato di voler agire nei confronti della scuola, frequentata anche dalla sorella di Claudio, parlando di “trattamento inimmaginabile” subito dal ragazzo e di “misure primitive che sono state la causa diretta del suicidio di Claudio mentre era rinchiuso in isolamento”. Il ragazzo sarebbe stato costretto

Sul caso sta indagando la polizia del posto, assieme a uno studio legale specializzato incaricato dalla famiglia. Gli inquirenti dovranno accertare anche il motivo per cui il ragazzo è stato trattenuto in isolamento per più di un giorno. Solitamente gli studenti espulsi vengono separati dagli altri compagni per poche ore, in attesa di organizzare il volo per il rientro.

Secondo quanto riporta il Corriere della Sera, la scuola avrebbe scelto di mettere in isolamento anche la sorella dopo aver appreso della morte del ragazzo.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi
Cronaca / Ancora un morto sul lavoro: operaio folgorato in un cantiere a Taranto
Cronaca / Maiorca, 4 turisti italiani arrestati per stupro di gruppo