Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Mistero della calciatrice dispersa nel lago di Como: arriva la svolta sul caso

Di Marco Nepi
Pubblicato il 2 Lug. 2019 alle 22:17 Aggiornato il 2 Lug. 2019 alle 22:17
0
Immagine di copertina

CALCIATRICE DISPERSA LAGO DI COMO MORTA – Era scomparsa da tre giorni, da sabato 29 giugno. Il cadavere di Florijana Ismaili è stato individuato a 204 metri di profondità nelle acque del lago di Como a Musso.

La calciatrice svizzera aveva 24 anni, sabato pomeriggio si era tuffata nelle acque del lago e non ne è più riemersa.

Il corpo è stato ritrovato dal robot dei vigili del fuoco: il “rov” è stato messo in moto da ieri mattina e può raggiungere 300 metri di profondità, permettendo di indagare i fondali pilotato dalla superficie. A breve il corpo sarà recuperato.

Calciatrice dispersa lago di Como morta | L’incidente

“Ancora non sappiamo nulla. Attendiamo informazioni, ma temiamo che Florijana sia sul fondo del lago”, così avevano dichiarato i familiari della ragazza al quotidiano svizzero “Blick” prima che il corpo della ragazza fosse ritrovato sui fondali del lago.

Florijana, giocatrice dello Young Boys di Berna e della nazionale Svizzera di calcio, era venuta sul lago con un’amica.

Avevano noleggiato un barca a Dongo e avevano trascorso l’intera giornata sul lago. La tragedia è avvenuta al rientro, a un centinaio di metri dalla riva.

A dare l’allarme è stata proprio la sua amica, che l’ha vista tuffarsi dalla barca e non tornare più a galla.Dopo le estenuanti ricerche nel lago di Como da parte dei sommozzatori, il corpo di Florijana Ismaili è stato ritrovato senza vita.

S’ipotizza che la calciatrice sia stata colpita da un malore a causa di uno shock termico tra l’alta temperatura esterna e quella più bassa del lago. Florijana sapeva nuotare, come ha confermato la sua amica.

Dopo l’incidente, sul posto erano arrivati ambulanza, Vigili del Fuoco, sommozzatori ed elisoccorso, ma ogni tentativo è stato vano fino al 2 luglio, quando il corpo della giovane è stato rinvenuto senza vita.

Mistero sulla calciatrice dispersa nel Lago di Como: “Temiamo possa trovarsi sul fondo”

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.