Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Bufera social su Burioni: il virologo accusato da Lega e FdI di body shaming, poi le scuse

Immagine di copertina

Bufera social su Burioni: il virologo accusato da Lega e FdI di body shaming, poi le scuse

Nuovo polverone social per Roberto Burioni: dopo l’ennesima polemica su Twitter, il virologo del San Raffaele è stato accusato da Lega e Fratelli d’Italia di “body shaming” e di aver tenuto un comportamento “inaccettabile” e “rivoltante”,  costringendo il celebre esperto a un apparente passo indietro.

A far discutere la risposta a un’utente leghista, che aveva espresso il suo sostegno al deputato del Carroccio Alex Bazzaro, scettico sulla quarta dose del vaccino anti-Covid. “Sono orgogliosa che nella Lega ci siano persone come Alex Bazzaro”, aveva scritto nel suo tweet “Alessia”, a cui Burioni ha risposto con un laconico “Capisco”, accompagnato da uno screenshot dell’immagine profilo della 29enne. “Questo ominicchio che ha pensato bene di prendere in giro Alessia”, ha scritto il deputato leghista Claudio Borghi. “Non è possibile che chi pubblicamente invita al dileggio di una ragazza fragile possa trovare spazio in una tv pubblica”, ha aggiunto l’ex presidente della commissione bilancio della Camera. Una presa di posizione rilanciata dai parlamentari della Lega nella commissione Vigilanza, che intendono promuovere “un quesito al fine di chiarire quali provvedimenti la Rai intenda prendere nei confronti di Burioni e della sua presenza nelle trasmissioni del palinsesto del servizio pubblico”.

Dura la presa dei posizione anche dei leader di Fratelli d’Italia e Lega. “L’esperto Burioni deride su Twitter una ragazza, sostenitrice della Lega, pubblicando una foto di lei come commento e scrivendo ‘Capisco’”, ha scritto Giorgia Meloni. “A cosa alludi Burioni? Ha qualcosa di sbagliato quella foto? Rimuovi il tweet e chiedi scusa”. “Capisci cosa? Che sei un uomo piccolo piccolo?”, il commento di Salvini. “Il suo valore come uomo è riassunto in questo tweet. Si scusi con Alessia e si vergogni”, ha scritto lo stesso Bazzaro, oggetto iniziale delle invettive di Burioni. Il deputato era stato infatti accusato di essere un “irresponsabile disinformatore orgoglioso della sua purissima ignoranza”, dopo aver lasciato intendere, sempre su Twitter, che non prenderà la quarta dose del vaccino anti-Covid.

Non è la prima volta che l’esperto riceve accuse simili. Già nel 2018 aveva fatto discutere un tweet in cui spiegava il suo personalissimo concetto di donna “sgradevole”. “Quando in giro vedo una donna brutta la guardo sempre con attenzione. Nel 99,9% dei casi mi rendo conto che se si curasse, se dimagrisse e via dicendo non diventerebbe bella, ma certo di aspetto non sgradevole. Una volta che si è non sgradevoli la partita è aperta. Fidatevi”.

“L’ho cancellato, credevo che non offendesse nessuno e purtroppo mi sono accorto che non è così”, aveva detto all’epoca. “Capita a chi non è pratico come me, conosco i virus ma meno i social. Mi scuso con chiunque possa essersi sentito offeso”.

Anche questa volta il tweet incriminato è stato cancellato. “Non ho il fisico per fare body shaming (come mi avete spesso ricordato) e non era mia intenzione farlo nei confronti di nessuno”, ha detto il virologo, che ha offerto ad Alessia le sue scuse “se si è sentita offesa”.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rinviata al 16 aprile l’udienza per la revisione del processo sulla strage di Erba
Cronaca / Treviso, il coro shock di un gruppo di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro”
Cronaca / Il Codacons chiede scusa a Fedez e ritira il comunicato: “Non volevamo accusarlo di evasione fiscale, ma andremo a fondo”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Rinviata al 16 aprile l’udienza per la revisione del processo sulla strage di Erba
Cronaca / Treviso, il coro shock di un gruppo di studenti sul bus contro l’autista donna: “Stupro, stupro”
Cronaca / Il Codacons chiede scusa a Fedez e ritira il comunicato: “Non volevamo accusarlo di evasione fiscale, ma andremo a fondo”
Cronaca / Amianto killer in Marina Militare: Ministero della Difesa condannato per la morte di Aldo Martina
Cronaca / “Interventi contro i meridionali”, Vittorio Feltri andrà a processo per istigazione all’odio razziale
Cronaca / Violenta una 15enne e la costringe a prostituirsi: arrestato 64enne
Cronaca / Torino, gruppo di antagonisti assalta una Volante davanti alla questura. Mattarella esprime solidarietà agli agenti
Cronaca / Minaccia di buttarsi da 17 metri, paura a Pescara: si negozia da 18 ore
Cronaca / Trenitalia, nuove regole sui bagagli e sul trasporto di passeggini, bici e strumenti musicali. Poi lo stop
Cronaca / Melissa Satta non ci sta e querela: “Basta, definita ‘sex addicted’ per la rottura con Berrettini”