Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 08:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Brindisi, donna incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo. Lei è gravissima

Immagine di copertina

Una donna incinta di otto mesi è rimasta folgorata mentre faceva la doccia nel bagno di casa a Mesagne, in provincia di Brindisi. A dare l’allarme è stato il marito. In ospedale i medici hanno deciso di farla partorire con parto cesareo. La donna, 42 anni, e il piccolo sono ricoverati all’Antonio Perrino di Brindisi. La donna è in coma farmacologico e ricoverata in rianimazione mentre il bambino sembra stabile, ma viene monitorato dai medici dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove si trova anche la madre.

Come riporta il Nuovo quotidiano di Puglia i fatti si sono verificati nel pomeriggio di giovedì, durante un temporale. Al momento dell’incidente il marito si trovava con lei all’interno dell’abitazione. Sul posto, per gli accertamenti del caso, si sono recati i poliziotti del commissariato di Mesagne che stanno cercando di appurare l’origine della dispersione di energia elettrica.

“In trenta secondi abbiamo fatto un taglio cesareo, e garantito la sopravvivenza del bambino. La tempestività è stata determinante, soltanto in un reparto di secondo livello, come il nostro, tutto ciò è possibile”. Lo ha detto il primario di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale Perrino di Brindisi, Paolo Amoruso, che è intervenuto ieri insieme all’equipe.

Gli agenti del commissariato di Mesagne ritengono si sia trattato di un incidente domestico. Quello che è certo è che nel bagno dell’abitazione si è verificata una dispersione di corrente: si sta accertando se sia o meno scattato l’impianto salvavita. La 42enne ha urlato, il marito è corso ad aiutarla ed è stato anche lui raggiunto da una scossa elettrica più leggere.
Sono entrambi avvocati. Nello stesso stabile abitano i suoceri.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, tenta di uccidere la moglie con una balestra e poi si suicida
Cronaca / Maxitruffa a Rimini: 500 persone versano la caparra per una stanza d’albergo che non c’è
Cronaca / Rovigo, fa il bagno a mezzanotte e scompare. Lo ritrovano vivo dopo nove ore
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Venezia, tenta di uccidere la moglie con una balestra e poi si suicida
Cronaca / Maxitruffa a Rimini: 500 persone versano la caparra per una stanza d’albergo che non c’è
Cronaca / Rovigo, fa il bagno a mezzanotte e scompare. Lo ritrovano vivo dopo nove ore
Cronaca / Nel Cuneese 50 mucche sono state uccise dal sorgo
Cronaca / Ambiente, il ghiaccio in Antartide è al valore più basso di sempre: 7% sotto la media
Cronaca / Roma, respinge le avance dell’amico: 20enne massacrata di botte e lasciata a terra priva di sensi
Cronaca / Ancona, ragazzo viene travolto e ucciso da un’autocisterna alla fermata del bus
Cronaca / 27enne si suicida in carcere. L’ultima lettera al fidanzato: “Perdonami amore mio, sii forte, ti amo e scusami”
Cronaca / “Alessia Pifferi non è un mostro, piange tutto il giorno”: parla Sara Ben Salha
Cronaca / Femminicidio nel torinese: anziano uccide moglie a bastonate