Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:41
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Brindisi, donna incinta folgorata sotto la doccia: il bimbo nasce con parto cesareo. Lei è gravissima

Immagine di copertina

Una donna incinta di otto mesi è rimasta folgorata mentre faceva la doccia nel bagno di casa a Mesagne, in provincia di Brindisi. A dare l’allarme è stato il marito. In ospedale i medici hanno deciso di farla partorire con parto cesareo. La donna, 42 anni, e il piccolo sono ricoverati all’Antonio Perrino di Brindisi. La donna è in coma farmacologico e ricoverata in rianimazione mentre il bambino sembra stabile, ma viene monitorato dai medici dell’ospedale Perrino di Brindisi, dove si trova anche la madre.

Come riporta il Nuovo quotidiano di Puglia i fatti si sono verificati nel pomeriggio di giovedì, durante un temporale. Al momento dell’incidente il marito si trovava con lei all’interno dell’abitazione. Sul posto, per gli accertamenti del caso, si sono recati i poliziotti del commissariato di Mesagne che stanno cercando di appurare l’origine della dispersione di energia elettrica.

“In trenta secondi abbiamo fatto un taglio cesareo, e garantito la sopravvivenza del bambino. La tempestività è stata determinante, soltanto in un reparto di secondo livello, come il nostro, tutto ciò è possibile”. Lo ha detto il primario di Ostetricia e ginecologia dell’ospedale Perrino di Brindisi, Paolo Amoruso, che è intervenuto ieri insieme all’equipe.

Gli agenti del commissariato di Mesagne ritengono si sia trattato di un incidente domestico. Quello che è certo è che nel bagno dell’abitazione si è verificata una dispersione di corrente: si sta accertando se sia o meno scattato l’impianto salvavita. La 42enne ha urlato, il marito è corso ad aiutarla ed è stato anche lui raggiunto da una scossa elettrica più leggere.
Sono entrambi avvocati. Nello stesso stabile abitano i suoceri.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non c’è Pace Senza Giustizia celebra i primi 30 anni festeggiando le conquiste e fissando gli obiettivi del futuro
Cronaca / L’ennesimo mistero su Emanuela Orlandi: “La sua agenda presa dai servizi segreti e consegnata alla polizia un mese dopo”
Cronaca / Il giallo dell'influencer ricoverata in fin di vita con un buco al petto
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Non c’è Pace Senza Giustizia celebra i primi 30 anni festeggiando le conquiste e fissando gli obiettivi del futuro
Cronaca / L’ennesimo mistero su Emanuela Orlandi: “La sua agenda presa dai servizi segreti e consegnata alla polizia un mese dopo”
Cronaca / Il giallo dell'influencer ricoverata in fin di vita con un buco al petto
Cronaca / Lutto nel mondo del cinema: è morto Gaetano Di Vaio
Cronaca / Blitz contro la mafia turca, 19 arresti in Italia e Svizzera: il presunto boss Baris Boyun fermato a Viterbo
Cronaca / Il caldo può attendere, prevista ancora una settimana di pioggia sull'Italia
Cronaca / Firenze, occupata piazza davanti al rettorato. UniFi approva mozione per cessate il fuoco a Gaza
Cronaca / Covid, cosa c’è da sapere sulla variante KP.2, più contagiosa e più resistente ai vaccini
Cronaca / Neonato morto sulla nave da crociera, altri due arresti: veniva lasciato da solo in un armadietto
Cronaca / Lite Fedez-Iovino, accordo tra i due: il personal trainer non querelerà il rapper