Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 06:08
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Brescia, coppia arrestata per evasione fiscale: aveva 8 milioni in contanti sepolti in giardino

Immagine di copertina

Brescia, coppia arrestata per evasione fiscale: aveva 8 milioni in contanti sepolti in giardino

Sono pronti a parlare Giuliano Rossini e Silvia Fornari, dopo che i cani della Guardia di Finanza hanno fiutato il tesoro che tenevano in giardino. Un bottino di otto milioni di euro in contanti, nascosto sotto un terreno a loro riconducibile a Gussago, nel bresciano. La scoperta è avvenuta nel quadro di un indagine su oltre 93 milioni di imposte evase, per 500 milioni di euro non dichiarati. Assieme alla moglie, Rossini è titolare di un’azienda che, secondo gli investigatori, avrebbe emesso fatture false riconducibili al commercio di materiali ferrosi. Oggi si sono entrambi costituiti in carcere. I soldi, trovati sotto il prato che circonda un casolare di proprietà dei due, farebbero parte dei fondi illeciti fatti rientrare da diversi conti all’estero in Ungheria, Croazia, Romania, Polonia, Slovacchia e Cina.

Ma non è stata solo la coppia a finire sotto la lente degli inquirenti: sono oltre 70 gli indagati, con 114 persone coinvolte. Sarebbero stati proprio i primi sequestri e le prime verifiche sui beni di altri compagni in affari ad aver fatto allarmare i due, fuggiti all’estero nel 2020. Le indagini erano state avviate nel 2019 dall’Arma dei carabinieri, relative al sospetto di azioni di riciclaggio. Accertamenti economico finanziari, anche mediante l’approfondimento di numerose segnalazioni di operazioni sospette, hanno permesso di verificare l’esistenza della frode fiscale orchestrata dalla coppia e dai loro soci. Ora entrambi pronti a parlare, mentre il figlio di 22 anni e la zia materna sono agli arresti domiciliari.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera
Cronaca / Cardinal Zuppi (Cei): “Eletti siano a servizio di tutti. Ci faremo sentire anche con severità”
Cronaca / Il marito la picchia con uno smartphone davanti alla figlia di 4 anni: salvata da una telefonata anonima
Cronaca / Boom di accessi su Pornhub nel giorno delle elezioni politiche
Cronaca / Renato Zero davanti all'hotel di Giorgia Meloni: "È un regime"
Cronaca / Trento, 18enne scompare mentre va a scuola: ritrovato lo zaino non lontano dall’abitazione
Cronaca / Il nipote di Rino Gaetano contro Giorgia Meloni: “Non usi sue canzoni per festeggiare vittoria”
Cronaca / Vercelli, drogano la figlia di 13 anni e la costringono a prostituirsi
Cronaca / Caro bollette: gli hotel fanno prezzi folli ma non è solo colpa del gas
Cronaca / Bonus 200 euro per autonomi, da domani via alle domande