Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:58
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Rubano borsa con 1.600 euro di beneficenza, i ladri la restituiscono

Immagine di copertina

Una borsa con 1.600 euro che ha fatto gola a due ladri a Rivoli, nella provincia di Torino. L’hanno rubata dal sedile di un auto per poi scoprire che quei soldi erano il risultato di una colletta destinata a una donna in difficoltà economiche. A riportare questa storia a lieto fine è il Corriere della Sera. “Grazie per aver trovato la borsa di mamma”, ha detto il figlio ai carabinieri di Rivoli.

Sulla busta con i soldi, infatti, c’era il nome della mamma, quello del figlio e anche quello del gatto: secondo quanto raccontato dalla vittima, commossa, si trattava di una colletta di parenti e amici indirizzata alla donna, convivente con la madre anziana e il figlio minore. La vittima aveva sporto denuncia al commissariato di Rivoli.

Quando i ladri hanno capito che i soldi servivano per necessità, hanno deciso di abbandonare zaino e contanti in un prato, in bella evidenza e alcuni passanti onesti li hanno riconsegnati alla polizia. La donna era stata derubata all’interno di un parcheggio. I due erano riusciti a distrarla e a prendere la borsa, che si trovava sul sedile. I figlio della donna ha ringraziato la polizia con un disegno sul quale ha scritto “Grazie per avere trovato la borsa di mia mamma” e “Polizia di Stato. I nostri eroi!”.

Qui le altre notizie di cronaca 
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Andrea Piscina, lo speaker di Rtl 102.5 arrestato per aver adescato bambini online
Cronaca / Ragusa, dà fuoco alla casa mentre la famiglia dorme: muoiono la madre e una sorella
Cronaca / Adescava bambini online fingendosi "Alessia": arrestato speaker di Rtl 102.5
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Chi è Andrea Piscina, lo speaker di Rtl 102.5 arrestato per aver adescato bambini online
Cronaca / Ragusa, dà fuoco alla casa mentre la famiglia dorme: muoiono la madre e una sorella
Cronaca / Adescava bambini online fingendosi "Alessia": arrestato speaker di Rtl 102.5
Cronaca / Lettera al sindaco di Trieste: “Sgomberare il Silos dei migranti non è la soluzione”
Cronaca / Reggio Emilia, violentava in casa la figlia della compagna: 39enne ai domiciliari
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Zerocalcare apre un’osteria a Roma: ecco dove sarà e quanto si pagherà
Cronaca / La madre di Saman Abbas ha accettato l’estradizione in Italia dal Pakistan
Cronaca / Aiop Giovani, Gaia Garofalo eletta Presidente Nazionale
Cronaca / Modena, va dai carabinieri col cadavere della moglie nel furgone