Covid ultime 24h
casi +18.916
deceduti +280
tamponi +323.047
terapie intensive +22

Il bar fascista a Bologna con il duce sulle bustine di zucchero. “Ma è solo una goliardata”

Di Maria Elena Gottarelli
Pubblicato il 8 Mag. 2019 alle 08:16 Aggiornato il 8 Mag. 2019 alle 08:38
0
Immagine di copertina
Il bar a Bologna con il duce sulle bustine di zucchero

A Bologna, appena fuori porta, c’è un bar che riporta i clienti indietro nel tempo. Sugli Stradelli Guelfi, quelli che conducono al mare facendo evitare gli ingorghi dell’A14, il “bar Nerini” offre bustine di zucchero e tazzine con stampata la faccia del duce e, qua là, spiccano i vecchi slogan: “Chi osa vince”, “Molti nemici molto onore” e “Grazie a Dio sono italiano”, “Duce sei sempre nel mio cuore”.

A Bologna si celebra l’Error Day, la giornata mondiale dell’Errore: “Venite e sbagliatevi tutti”

Da fuori, il bar è “insospettabile”: un luogo di ritrovo come tutti gli altri, con i muri rossi tipici di Bologna e i tavolini fuori. È solo una volta entrati che ci si accorge  della particolarità del bar Nerini, il cui nome però non c’entra con il fascismo, ma è solo il cognome del proprietario, un bolognese di 58 anni che giura che si tratta solo “di una goliardata”.

“Sì, lo so, una volta una signora giovane è venuta qui a prendere il caffè, ha guardato le bustine, mi ha chiesto: ‘È una cosa seria?’. Poi ha scosso la testa e se n’è andata. Pazienza, immagino non ami le battute. Ognuno la pensa come gli pare, c’è libertà di parola.”

Bologna, “un porto senza mare”: ecco come la città emiliana riflette sull’integrazione

E continua: “La mia è soltanto una goliardata, nella mia famiglia sono tutti rossi, ho anche parenti partigiani che oggi, vedendo la situazione politica, si rivolterebbero nella tomba. Mi permetto solamente di scherzarci sopra, ma a livello bonario, la guerra non è bella e ormai è finita”.

Conclude: “Non faccio propaganda. Il mio lavoro è soltanto fare il caffè”.

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.