Covid ultime 24h
casi +10.593
deceduti +541
tamponi +257.034
terapie intensive -49

Blitz contro la mafia: 70 arresti in tutta Italia e 35 milioni di euro sequestrati

Di Marco Nepi
Pubblicato il 26 Set. 2019 alle 08:28 Aggiornato il 9 Ott. 2019 alle 07:27
191
Immagine di copertina

Blitz contro la mafia: 70 arresti

Un blitz della Guardia di Finanza e della polizia, oggi 26 settembre, ha portato all’arresto di 70 persone e al sequestro di 35 milioni di euro, nell’ambito di un’operazione contro la mafia iniziata nelle prime ore della mattina. L’operazione della polizia ha visto l’impiego di oltre 300 uomini delle forze dell’ordine, con l’aiuto di due elicotteri e di 15 unità cinofile.

La Procura della Repubblica di Brescia, Direzione distrettuale antimafia, ha portato avanti una lunga indagine, denominata “Leonessa”, che ha accertato la presenza diffusa in diverse regioni d’Italia di una cosca mafiosa di matrice “stiddara” con quartier generale a Brescia. La cosca operava in diversi settori economici attraverso la commercializzazione di crediti d’imposta falsi per decine di milioni di euro.

Blitz contro la mafia: La mafia in giacca e cravatta della Stidda

Le indagini della polizia sono partite dalle denunce dei commercianti e hanno consentito di ricostruire decine di operazioni punitive compiute dagli “stiddari” nei confronti degli imprenditori che non erano disposti a diventare complici del clan.

La Stidda di Gela, è una mafia in “giacca e cravatta” che, pur mantenendo modalità di azione mafiosa, ha creato un nuovo business legandosi strettamente a diversi imprenditori con clienti principalmente tra Piemonte, Lombardia e Toscana, ma anche nel Lazio, in Calabria e in Sicilia.

Blitz contro la ‘Ndrangheta: 90 arresti tra Italia, Europa e Sud America

191
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.