Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 22:15
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Bari, maltrattamenti nella comunità per minori: docce fredde e sedativi

Immagine di copertina

Le violenze sarebbero avvenute dal 2016 al 2019: indagati la direttrice della struttura e un educatore

Bari, maltrattamenti nella comunità per minori: docce fredde e sedativi

Percosse, sedativi, docce fredde: sono solo alcuni dei maltrattamenti a cui sono stati sottoposti gli ospiti una comunità per minori di Bari.

L’agghiacciante vicenda è emersa in seguito a un’indagine della Guardia di Finanza, su cui investiga la Procura di Bari.

Secondo quanto trapelato, anche grazie alla testimonianza di quattro minori, le violenze sarebbero avvenute dal 2016 al 2019.

Per il quotidiano La Repubblica, che per primo ha riportato la notizia, vi sarebbero anche due indagati: la direttrice della struttura Chiara Castelletti, di 50 anni, e l’educatore 29enne Michele Iaccarini, che avrebbe strattonato e schiaffeggiato un ragazzino, al quale avrebbe versato anche del cibo in testa, che il minore aveva precedentemente rifiutato.

La direttrice della struttura, inoltre, sarebbe indagata anche per truffa nei confronti di diversi comuni in provincia di Bari.

Secondo quanto ricostruito nel corso dell’indagine, i minori sarebbero stati sottoposti a vere e proprie torture. I disobbedienti, infatti, venivano segregati per giorni nelle loro stanze, obbligati ad andare a letto senza cene o fare docce gelate.

Spesso, poi, le vittime dei maltrattamenti venivano obbligate a mangiare cibi scaduti e a lavare il pavimento, oltre a raccogliere le uova e gli escrementi delle galline allevate all’esterno della struttura.

Inoltre gli ospiti più irrequieti per così dire venivano sedati con medicinali quali En, Risperdal o Depkain.

Avellino, maltrattamenti ad alunni: arrestati quattro insegnanti

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Silvio Berlusconi è stato dimesso dall’ospedale San Raffaele
Cronaca / Mors tua, dose mea: ecco perché lo stop a Reithera dimostra che è in atto una guerra sui vaccini (di L. Telese)
Cronaca / Covid, 6.659 casi e 136 morti nell'ultimo giorno
Cronaca / Roma, donna chiusa in una smart da 4 giorni: portata in ospedale
Cronaca / Report Iss, i vaccini anti-Covid riducono contagi e ricoveri: -95% di morti già dopo la prima dose
Cronaca / Dai porti italiani partono armi destinate a Israele, ma a Livorno i portuali bloccano il carico
Cronaca / Via libera del ministero ai test salivari molecolari
Cronaca / Aggiornamento vaccini anti-Covid: quante dosi sono state consegnate e somministrate in Italia | 15 maggio 2021
Cronaca / Oggi 7.567 casi e 182 morti: il bollettino
Cronaca / Rula Jebreal rifiuta l’invito a Propaganda Live: “Sette ospiti e una sola donna. Come mai?”