Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 20:03
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Roma, l’autista dell’autobus fa scendere i passeggeri per caricare il suo scooter a bordo. E poi riparte

Immagine di copertina

Le foto sono diventate virali sui social

L’autista dell’autobus fa scendere i passeggeri per caricare a bordo il motorino

Fa scendere tutti i passeggeri dall’autobus per caricarci il suo motorino. È successo ieri, 18 ottobre 2019, a Roma. Linea 982. A denunciare il fatto, tramite i social network, è stato Rinaldo Sidoli, portavoce di Alleanza Popolare Ecologista (Ape).

“L’autista dell’autobus in stato di agitazione ha liquidato le persone che si trovavano a bordo con un laconico “l’autobus non parte” indicando l’uscita per poi occuparsi unicamente del suo due ruote. Il mezzo pubblico è poi ripartito nel senso di marcia della fermata, direzione viale dei Quattro Venti”, ha scritto su Facebook Sidoli con in allegato le immagini.

Le foto del motorino sull’autobus sono diventate virali: Atac però ha precisato che la linea 982 non è gestita dall’azienda. “In relazione a notizie di stampa che parlano di comportamenti censurabili adottati da un autista della linea 982 che vengono attribuiti ad Atac, l’azienda precisa che la linea 982 non è gestita da Atac ma da altro operatore”, si legge in un comunicato.

“È una vergogna indecente che ferisce il trasporto pubblico – le parole di Sidoli -. Le scale mobili rotte, i roghi ai bus, i guasti. Roma non riesce a offrire, a chi decide di usare i mezzi pubblici, un decente livello di servizio. Per il sindaco Virginia Raggi va tutto bene, ma è evidente a tutti i cittadini che a non funzionare, è la struttura tecnica e la selezione personale. Auspichiamo che l’azienda per la mobilità avvii in tempi celeri un’indagine interna per fare luce su questa grave interruzione di pubblico servizio”.

 

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Torino, stop al fumo all’aperto: sigarette vietate a meno di 5 metri dalle altre persone
Cronaca / Ponte sullo Stretto: i dubbi del ministero dell’Ambiente, chieste integrazioni
Cronaca / Rissa sul volo Napoli-Ibiza, due donne si strappano i capelli e urlano | VIDEO
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Torino, stop al fumo all’aperto: sigarette vietate a meno di 5 metri dalle altre persone
Cronaca / Ponte sullo Stretto: i dubbi del ministero dell’Ambiente, chieste integrazioni
Cronaca / Rissa sul volo Napoli-Ibiza, due donne si strappano i capelli e urlano | VIDEO
Cronaca / Mattia Giani morto dopo il malore in campo, il papà: “Non c’erano medici, ambulanza in ritardo e nessuno usava il defibrillatore”
Cronaca / Prefetto di Roma: “Grandissima attenzione su eventi sportivi”
Cronaca / Napoli, sgominato nuovo clan: pizzo anche al Castello delle Cerimonie
Cronaca / Giubileo 2025, la sfida dell’accoglienza e il futuro globale di Roma
Roma / Roma, autobus in fiamme a Tor Sapienza: tre intossicati
Cronaca / Fedez contro Gramellini: “Di essere l’idolo della sinistra non mi frega un ca…”
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni