Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 21:36
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Cronaca

Aurora Ramazzotti contro Beppe Grillo: “Ennesima presunzione di un uomo che vuole decidere se c’è stato stupro o no”

Immagine di copertina

Aurora Ramazzotti contro Grillo: “Vuole decidere lui se c’è stato stupro o no”

Anche Aurora Ramazzotti, figlia di Michelle Hunziker ed Eros Ramazzotti, prende posizione sul discusso video diffuso da Beppe Grillo in difesa del figlio Ciro. “Il garante del M5S. Lo stesso partito di Bonafede, colui il quale ha presentato la legge sul Codice Rosso, legge che deve il suo nome alla misura che prevede l’introduzione di una corsia veloce e preferenziale per le denunce e le indagini riguardanti casi di violenza contro donne e minori. Eh sì, però la violenza lo decide un altro se l’hai subita o meno. Lo decide un uomo quanto tempo ci devi mettere per trovare il coraggio di parlare. E poi sento ancora gente che non ammette di vivere in una cultura della violenza”, scrive la influencer su Instagram la influencer, fondatrice di Doppia Difesa, una fondazione impegnata nella protezione delle donne.

In un altro video, Aurora Ramazzotti aggiunge: “Non sta a noi decidere chi è colpevole e chi meno, qua non si sta parlando di questo, si sta parlando dell’ennesima presunzione di un uomo adulto di conoscere il significato di violenza per una donna giovane, per una donna in generale. Non solo di conoscerne il significato, e dettarne il significato, ma dettarne anche le tempistiche e soprattutto le modalità e non ultimo, utilizzare il proprio potere mediatico in un vano, fortunatamente, tentativo di condizionare l’opinione pubblica”, aggiunge

Leggi anche: Il video di Grillo andrebbe mostrato nelle scuole ogni volta che si deve spiegare come non si parla di stupro (di Selvaggia Lucarelli)

Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'orditoio gemello di quello che ha ucciso Luana era stato manomesso
Cronaca / Jesolo, sesso in spiaggia per una coppia di 20enni: scatta l’applauso dei passanti
Cronaca / 8.085 nuovi casi, 201 decessi: il bollettino
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L'orditoio gemello di quello che ha ucciso Luana era stato manomesso
Cronaca / Jesolo, sesso in spiaggia per una coppia di 20enni: scatta l’applauso dei passanti
Cronaca / 8.085 nuovi casi, 201 decessi: il bollettino
Cronaca / Sallusti si è dimesso da direttore de Il Giornale
Cronaca / "Beve 7 litri al giorno ma è disidratata": come sta la ragazza vaccinata per sbaglio 4 volte
Cronaca / Ddl Zan, il consigliere regionale leghista chiede alla Madonna di fermare la legge
Cronaca / Muore in un incidente: l'assicurazione risarcisce sia la moglie che l'amante
Cronaca / Roma, ragazzo drogato e violentato da due amici
Cronaca / Calabria, il dramma dei 7mila tirocinanti precari della P.a.: “Noi, ignorati da politica e sindacati”
Cronaca / “Lei consenziente, doveva essere un gioco”: i verbali dell’interrogatorio di Ciro Grillo