Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:20
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Alpini a Rimini, oltre 150 segnalazioni di molestie: “Palpeggiamenti e catcalling”

Immagine di copertina

Alpini a Rimini, oltre 150 segnalazioni di molestie: “Palpeggiamenti e catcalling”

L’adunata degli alpini, che lo scorso fine settimana ha visto il coinvolgimento a Rimini di migliaia di persone, è stata macchiata dal montare di accuse di eccessi e molestie nei confronti di donne, ma non solo, da parte dei partecipanti. L’associazione contro la violenza sulle donne ‘Non una di meno – Rimini’ ha riportato oltre 150 segnalazioni ricevute tramite i propri canali social mentre dagli ambienti Alpini smorzano la polemica e replicano che ad oggi non c’è nessuna denuncia formale.

“Le donne e le persone lgbtqia+ che sono state prese d’assalto da orde di maschi imbevuti di machismo militaresco e “allegria”, che si é tradotta in catcalling senza freno alla fantasia, molestie sessuali, insulti, accerchiamenti, palpeggiamenti nelle strade, nei parchi, sotto casa, sul posto di lavoro”, hanno denunciato dalla pagina ufficiale della sezione di Rimini dell’associazione.

L’associazione ‘Non una di meno’ ha raccolto testimonianze di molestie, come quella di due ragazze che hanno riferito di un alpino 60enne che in un bar ha rivolto loro frasi sessiste e pesanti. Tantissimi i messaggi da commesse e bariste donne o da ragazze che si trovavano per strada. Commenti sul fisico, sull’abbigliamento, inviti espliciti ad appartarsi. E in diversi casi qualcuna afferma di essere stata bloccata, presa per un braccio, tirata per la giacca, e di essersi divincolata a fatica o grazie alla presenza di altre persone, di amici.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Giovani, precari e depressi: l’impatto delle disuguaglianze sulla salute mentale delle nuove generazioni
Cronaca / È uscito il nuovo numero di The Post Internazionale. Da oggi potete acquistare la copia digitale
Cronaca / Strage Suviana, trovati i corpi di due dispersi: salgono a cinque le vittime accertate
Cronaca / Meteo, temporali e grandine al Nord, temperature giù al Centro-Sud
Cronaca / Epidemia di morbillo in Italia, Bassetti: "Il peggio arriverà in estate"
Cronaca / Vincenzo, Mario, Pavel: chi sono i tre lavoratori morti nell’esplosione della centrale di Suviana
Cronaca / Enrico Varriale al processo per stalking: "Le ho dato uno schiaffo"
Cronaca / Esplosione alla centrale idroelettrica della diga di Suviana: tre morti, tre feriti gravi e sei dispersi
Cronaca / Ancora un morto sul lavoro: operaio folgorato in un cantiere a Taranto
Cronaca / Maiorca, 4 turisti italiani arrestati per stupro di gruppo