Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:48
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Alpini a Rimini, oltre 150 segnalazioni di molestie: “Palpeggiamenti e catcalling”

Immagine di copertina

Alpini a Rimini, oltre 150 segnalazioni di molestie: “Palpeggiamenti e catcalling”

L’adunata degli alpini, che lo scorso fine settimana ha visto il coinvolgimento a Rimini di migliaia di persone, è stata macchiata dal montare di accuse di eccessi e molestie nei confronti di donne, ma non solo, da parte dei partecipanti. L’associazione contro la violenza sulle donne ‘Non una di meno – Rimini’ ha riportato oltre 150 segnalazioni ricevute tramite i propri canali social mentre dagli ambienti Alpini smorzano la polemica e replicano che ad oggi non c’è nessuna denuncia formale.

“Le donne e le persone lgbtqia+ che sono state prese d’assalto da orde di maschi imbevuti di machismo militaresco e “allegria”, che si é tradotta in catcalling senza freno alla fantasia, molestie sessuali, insulti, accerchiamenti, palpeggiamenti nelle strade, nei parchi, sotto casa, sul posto di lavoro”, hanno denunciato dalla pagina ufficiale della sezione di Rimini dell’associazione.

L’associazione ‘Non una di meno’ ha raccolto testimonianze di molestie, come quella di due ragazze che hanno riferito di un alpino 60enne che in un bar ha rivolto loro frasi sessiste e pesanti. Tantissimi i messaggi da commesse e bariste donne o da ragazze che si trovavano per strada. Commenti sul fisico, sull’abbigliamento, inviti espliciti ad appartarsi. E in diversi casi qualcuna afferma di essere stata bloccata, presa per un braccio, tirata per la giacca, e di essersi divincolata a fatica o grazie alla presenza di altre persone, di amici.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Ti potrebbe interessare
Cronaca / L’ex giudice Carnevale: “Falcone non era il più importante pm antimafia, esaltato oltre i suoi meriti”
Cronaca / Vaiolo delle scimmie, l’Ecdc: "Rischio che diventi endemico in Europa"
Cronaca / Roma, venditore di rose dà fuoco ai capelli di una ragazza: “Era deluso dalle poche vendite”
Cronaca / La giocatrice di basket difende il suo allenatore: “Non c’è stato nessuno schiaffo, avevo sbagliato un tiro”
Cronaca / Strage di Capaci, perquisizioni della Dia nella redazione di Report e a casa dell’inviato Mondani
Cronaca / Basket, allenatore dà uno schiaffo a una giocatrice 17enne per un canestro sbagliato: “Mi scuso, volevo spronarla”
Cronaca / Roma, maltratta la fidanzata e la costringe a tatuarsi il suo nome sul viso
Cronaca / Ferrero torna in libertà: “Questi sei mesi sono stati tremendi”
Cronaca / Malore in volo durante le riprese di un film: pilota atterra, ma muore poco dopo. Salvo il passeggero
Cronaca / Covid, oggi 9.820 casi e 80 morti: il bollettino del 23 maggio 2022