Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 16:21
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Cronaca

Abusi sessuali sulle madri dei pazienti, assolto ex primario: “Un farmaco alterava i suoi impulsi”

Immagine di copertina

Abusi sessuali sulle madri dei pazienti, assolto ex primario: “Un farmaco alterava i suoi impulsi”

Assolto perché non imputabile. Giuseppe Sabatino, ex primario del reparto di neonatologia del policlinico di Chieti, è stato prosciolto dalle accuse di violenze sessuali perché incapace di volere al momento dei fatti. Lo ha deciso il tribunale di Chieti, sulla base di una perizia psichiatrica.

Il medico, oggi in pensione, era stato accusato dalle madri di alcuni piccoli pazienti di averle accarezzato le parti intime e baciato le labbra. Per questo motivo era stato arrestato nel 2014: a riprendere le molestie era stata una telecamera collocata nel suo studio dai carabinieri, che stavano indagando sulla base di un esposto. All’epoca, Sabatino era stato anche accusato di corruzione.

Secondo il neuropsichiatra Giovan Battista Camerini, a rendere il medico solo parzialmente capace di intendere e incapace di volere, quindi non imputabile, è stato un farmaco per la cura del Parkinson che stava assumendo all’epoca dei fatti.

Secondo il tribunale di Chieti, l’ex primario è tornato in possesso delle sue piene facoltà, e in controllo dei suoi impulsi sessuali, nel momento in cui ha interrotto la cura farmacologica, e non è quindi un individuo socialmente pericoloso.

Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, ballerina travolta dagli insulti per aver messo la sua foto in un annuncio
Cronaca / Duro scontro durante una partita di calcio, 20enne in gravi condizioni: è intubato
Cronaca / Allarme batterio Listeria, wurstel contaminati ritirati dai supermercati: in Italia 6 morti sospette
Ti potrebbe interessare
Cronaca / Roma, ballerina travolta dagli insulti per aver messo la sua foto in un annuncio
Cronaca / Duro scontro durante una partita di calcio, 20enne in gravi condizioni: è intubato
Cronaca / Allarme batterio Listeria, wurstel contaminati ritirati dai supermercati: in Italia 6 morti sospette
Cronaca / Napoli, professore ucciso a coltellate nella scuola in cui insegnava
Cronaca / “Siete ridicoli”: Francesco Facchinetti si scaglia contro Damiano dei Maneskin e Francesca Michielin
Cronaca / Bollette, allarme rincari: “Senza aiuti dal governo aumenti fino al 100%”
Cronaca / “Non sei il portavoce degli italiani”: Cruciani contro Damiano David. E alla Michielin: “Non rompere il ca**o”
Cronaca / Totoministri, scontro su Salvini: “Non lo vogliamo, è vicino a Putin”
Cronaca / Livorno, un locale non vuole clienti che hanno votato Giorgia Meloni: “Tenetevi quei soldi”
Cronaca / Giulia Torelli, l’influencer choc su Instagram: “I vecchi non devono votare. Sono rincogli**iti”. È bufera