Covid ultime 24h
casi +16.146
deceduti +477
tamponi +273.506
terapie intensive -35

WhatsApp, da gennaio 2021 non funzionerà più su alcuni cellulari: ecco quali

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 22 Dic. 2020 alle 14:58
29
Immagine di copertina
Credit: Debarchan Chatterjee/ZUMA Wire

WhatsApp 2021, su quali smartphone non funzionerà più l’app

Allo scadere del nuovo anno alcuni utenti di WhatsApp non potranno più utilizzare la celebre app di messaggistica. Dal primo gennaio 2021, infatti, non si potranno più inviare messaggi dalla piattaforma su alcuni smartphone “datati”. Vediamo quali sono i telefoni cellulari che non saranno più compatibili con WhatsApp dal 2021.

WhatsApp non funzionerà più su questi smartphone dal 2021

La novità riguarda iPhone e Android. Nello specifico, dal 2021 non saranno più in grado di supportare WhatsApp i dispositivi equipaggiati con versioni di Android precedenti alla 4.0.3 e tutti gli iPhone con versioni precedenti a iOS 9. Dal primo gennaio, quindi, coloro che possiedono un cellulare con versioni precedenti a iOS 9 o Android 4.0.3 dovranno aggiornare il software, se possibile, o cambiare telefono.

Come verificare la versione attualmente in uso sul mio telefono Android

Per verificare la versione di Android con cui è equipaggiato il proprio cellulare è sufficiente aprire le Impostazioni del dispositivo, selezionare la voce Sistema, e cliccare su Informazioni su e Controllare la versione di Android in uso. Tra gli smartphone Android che non potranno più usare WhatsApp dal primo gennaio 2021 troviamo il Galaxy S2, il Motorola Droid RAZR ed Huawei Ascend P1.

Come verificare la versione attualmente in uso sul mio telefono iPhone

Per chi possiede invece un iPhone per verificare la versione iOS in uso è sufficiente entrare in Impostazioni, selezionare la voce Generali per poi selezionare Info e visualizzare la versione del sistema operativo installata. Tra gli smartphone Apple che non potranno più usare WhatsApp dal primo gennaio 2021 troviamo iPhone 4S, iPhone 5, iPhone 5C ed iPhone 5S.

Fake news?

Tuttavia il blog Wabetainfo, che fornisce sempre informazioni sulle novità relative a WhatsApp, smentisce le voci relative ad un disimpegno dell’app di messaggistica nei confronti dei modelli genericamente “più vecchi” di iPhone. Sul proprio sito, WhatsApp specifica che l’applicazione “per iPhone necessita di iOS 9 o versioni successive. Per un’esperienza ottimale, consigliamo di usare la versione più recente di iOS disponibile per il tuo telefono”. Quindi il consiglio resta sempre quello di aggiornare il sistema operativo iOS di iPhone se precedente alla versione 9.

Leggi anche: 1. WhatsApp, c’è un trucco per scoprire se il partner ti tradisce; // 2. WhatsApp, il trucco per scoprire se qualcuno spia le vostre conversazioni; // 3. WhatsApp, il trucco per leggere i messaggi cancellati nelle chat

29
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.