Covid ultime 24h
casi +23.232
deceduti +853
tamponi +188.659
terapie intensive +6

“Non denunciarlo, lui ti ama, anche tu hai delle colpe”, il potente spot in difesa delle donne vittime di violenza

Di Laura Melissari
Pubblicato il 23 Nov. 2019 alle 11:32
686
Immagine di copertina

“Non denunciarlo, lo rovineresti, anche tu hai delle colpe, a volte sembra che lo provochi, sono sicura che lui ti ama. Ha promesso che cambierà. Ti rovineresti la vita”: poche frasi, ma efficaci, nel potente spot contro la violenza sulle donne. Il video mostra le parole che non si dovrebbero mai dire a una donna vittima di violenza, ma che purtroppo sono ancora diffuse.

Il video, pubblicato in occasione della Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre, è diretto da Paolo Geremei per l’Associazione italiana calciatori (Aic) e la Divisione Calcio Femminile Figc.

Lo spot fa parte del progetto #facciamogliuomini ideato da Aic che sabato 23 e domenica 24 novembre porterà le capitane di Serie A e B in campo accompagnate da un uomo che stringerà tra le mani un narciso e indosserà una t-shirt con la scritta “Questo è l’unico narciso che conosco”.

Il video si conclude con un appello a denunciare gli episodi di violenza, chiamando il numero 1522.

686
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.