Vince correndo con le scarpe “Nike” fatte a mano: la foto dell’atleta di 11 anni delle Filippine

A soli 11 anni questa piccola atleta delle Filippine ha vinto tre medaglie d'oro, correndo con scarpe fatte a mano. Create e cucite da sé con gesso e bende e con il simbolo del marchio "Nike" disegnato

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 14 Dic. 2019 alle 15:59 Aggiornato il 16 Dic. 2019 alle 17:29
3.6k
Immagine di copertina
Rhea Bullos con le sue scarpe fatte a mano con gesso e garze

Storia di passione, determinazione e rivalsa: Reha Bullos vince la corsa con le scarpe “fai da te”

Reha Bullos ha una passione fortissima per la corsa e una determinazione ancora più grande. A soli 11 anni questa piccola atleta delle Filippine ha vinto tre medaglie d’oro, correndo con delle scarpe fatte a mano. Create e cucite da sé con gesso e bende e con il simbolo del celebre marchio “Nike” disegnato.

È una storia forte e commovente quella di Reha Bullos. La sua famiglia indigente non poteva comprarle delle vere scarpe per affrontare le gare di corsa, così Reha non si è data per vinta e si è confezionata da sola quelle calzature cucite a mano che l’hanno portata alla vittoria.

La giovane ragazzina filippina ha vinto tre medaglie d’oro nei campionati studenteschi locali di atletica leggera.

La foto delle sue scarpe ha fatto il giro del mondo. Diffusa dal suo allenatore Predirick B. Valenzuela, l’immagine di Reha Bullos rimbalza sui social e campeggia sulle pagine dei media locali e internazionali.

La forte determinazione l’hanno portata a vincere nei 400, negli 800 e nei 1.500 metri nel torneo sportivo organizzato dal consiglio di Iloilo. Dopo la diffusione della foto è partita una gara di solidarietà che ha permesso a Reha di ottenere il suo primo paio di scarpe per potere vincere altre gare.

Leggi anche:

Il commovente gesto d’amicizia di una studentessa per il compagno di classe: Sofi Cruz Turner, usando i soldi guadagnati dal suo primo lavoro, ha regalato al suo amico Jahiem un paio di scarpe da ginnastica che lui non poteva permettersi

3.6k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.