Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 21:09
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Pietro Castellitto interpreterà Francesco Totti in “Un capitano”

Immagine di copertina
Pietro Castellitto e Francesco Totti

Pietro Castellitto interpreterà Francesco Totti in “Un capitano”

Pietro Castellitto interpreterà Francesco Totti in “Un capitano”. Figlio dell’attore e regista Sergio Castellitto e della scrittrice Margaret Mazzantini, Pietro segue le orme del padre e nella nuova fiction targata Sky indosserà i panni del celebre calciatore giallorosso.

L’indiscrezione sul suo ruolo da protagonista arriva dal sito web Cinemotore ma non è ancora stata resa ufficiale. La fiction sarà realizzata da WildSide – che ha prodotto, tra gli altri film, The Young Pope The New Pope – e  sarà diretta da Luca Ribuoli.

La serie tv prevede sei episodi da 50 minuti ciascuno. La narrazione si incentrerà sugli anni dell’ex capitano della Roma dal 1975 al 2007 e le riprese dovrebbero cominciare a fine febbraio 2020.

Sembrerebbero smentite, quindi, le voci che parlavano di Francesco Favino o Alessandro Borghi come protagonisti.

La fiction è ispirata all’autobiografia di Francesco Totti, Un capitano, scritta insieme al giornalista Paolo Condò e pubblicata dalla casa editrice Rizzoli.

Chi è Pietro Castellitto

Pietro Castellitto, figlio d’arte, è nato da Sergio Castellitto e Margaret Mazzantini. Ha 27 anni e una laurea in Filosofia all’università la Sapienza di Roma.

Il suo esordio al cinema avviene a 13 anni, con una piccola parte nel film Non ti muovere, diretto e interpretato dal padre.

Lavora insieme al padre pure in La bellezza del somaro del 2010 e in Venuto al mondo del 2012.

Viene scelto da Lucio Pellegrini per il film del 2012 È nata una star? dove interpreta il ruolo di Marco, il figlio di Lucia e Fausto (rispettivamente Luciana Littizzetto e Rocco Papaleo), e nel 2018 interpreta Secco in La profezia dell’armadillo, che lo porteranno a vincere il Premio Biraghi ai Nastri d’argento 2019.

Nel 2020 è atteso anche il suo primo film da regista I predatori.

Ecco “Un Capitano”, l’autobiografia di Francesco Totti
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti