Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 14:19
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Le nottate folli di Mike Tyson: “Volevo spaccare il muso a un gorilla pagando 10mila dollari”

Immagine di copertina

Mike Tyson: “Volevo spaccare il muso a un gorilla”

Spuntano nuovi aneddoti sul passato di Mike Tyson, il pugile campione del mondo. In attesa di tornare sul ring a 54 anni, Tyson ha raccontato una curiosa vicenda che risale al 1989. Anno in cui organizzò una serata romantica con la moglie Robin Givens all’interno di uno zoo, di notte. Il pugile prenotò il parco di animali tutto per sé.

Allo zoo Mike Tyson vide “un grosso maschio di gorilla, che stava sottomettendo tutti gli altri”. All’epoca il campione 23enne (vincitore del titolo Wba dei pesi massimi), decise di intervenire: “Erano così potenti ma i loro occhi erano come un bambino innocente – ha raccontato Tyson – Allora ho offerto al guardiano 10mila dollari per aprire la gabbia e permettermi di spaccare il muso di quel gorilla. Ha rifiutato”.

Leggi anche: Cordone ombelicale di neonati: il “segreto” di Mike Tyson per tornare in forma
Ti potrebbe interessare
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Ti potrebbe interessare
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti
Costume / Il codice fiscale: come si calcola e quando serve
Costume / Addio sigarette: come smettere grazie a 3 aromi naturali