Covid ultime 24h
casi +16.310
deceduti +475
tamponi +260.704
terapie intensive -2

Il baule di Natale

Guida pratica per vivere (bene) le feste nonostante il Covid

Di Francesca Pizzolante
Pubblicato il 10 Dic. 2020 alle 14:30 Aggiornato il 14 Dic. 2020 alle 15:47
0
Immagine di copertina

Il baule di Natale: idee per i regali

Ben ritrovati con il baule di Natale, oggi vorrei trattare un argomento che per molti è una delizia e per altrettanti una vera e propria croce: i regali. Siete tra coloro che amano farli o riceverli? Quest’anno, se siete d’accordo, la parola d’ordine è low cost. Non tutti i doni utili e belli sono necessariamente costosi.

Lasciate perdere i centri commerciali e orientatevi sulla scelta artigianale. La mia preferita? si chiama Diamante, ideatrice di Didiworld. I suoi accessori sono fantasiosi, unici e soprattutto adatti a tutte le tasche! Date un’occhiata!

Se invece siete a caccia di un pezzo sartoriale alla moda, Vittoria Craxi e Allegra Cestelli hanno da poco lanciato Dolunay Studio, una fusione di materiali di alta qualità con un basso impatto ambientale. Una linea giovane, indipendente e assolutamente low cost!

regali natale

In alternativa vorrei suggerirvi un oggetto per la casa. In questi ultimi mesi l’abbiamo vissuta tanto, e quale migliore occasione del Natale per regalare o regalarvi un tocco di novità? Ci sono due fratelli giovani e in gamba che proseguono la tradizione di famiglia. Sono Giuseppe e Raoul Vangelli de’ Cresci. Vivono a Londra e hanno la passione per l’antiquariato. Sulla loro pagina Instagram (Vangelli_fineart) farete grandi affari al giusto prezzo. Sempre per restare tra le mura domestiche c’è un’altra bottega che vi suggerisco di cuore: La Corallina Firenze. Io personalmente trascorro ore su ore tra le magnifiche proposte: runner, paralumi rigorosamente fatti a mano, sottopiatti eleganti ed originali dove non manca mai quel tocco esotico.

Se invece volete orientarvi su qualcosa interamente fatto da voi allora mettiamoci all’opera. Procuratevi una cornice per fotografia in legno da decorare, dei tessuti originali e una pistola per colla calda. Ritagliate delle strisce che andranno incollate lungo i bordi, mixate a vostro gusto e piacimento. Alla fine avrete ottenuto una cornice originale e soprattutto unica.

Buon lavoro e a domani!

Le precedenti puntate della rubrica Il baule di Natale

Prima puntata
Seconda puntata
Terza puntata

0
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.