Covid ultime 24h
casi +31.084
deceduti +199
tamponi +215.085
terapie intensive +95

Gucci lancia l’abito da uomo contro gli stereotipi di genere: scoppia la polemica social

Di Marco Nepi
Pubblicato il 5 Ott. 2020 alle 22:21 Aggiornato il 5 Ott. 2020 alle 22:22
808
Immagine di copertina

Gucci lancia l’abito da uomo contro gli stereotipi di genere

La maison italiana Gucci ha lanciato nella sua nuova collezione uomo Autunno/Inverno 2020-2021 un abito camicia in stampa scozzese arancione con bottoni in madreperla che ricorda i vestiti delle bambole. “Questo grembiule scozzese in colori delicati riflette l’idea di fluidità esplorata per la sfilata Autunno/Inverno 2020, libera dagli stereotipi tossici che modellano l’identità di genere maschile”, si legge nella descrizione sul sito ufficiale. Il nuovo abito da uomo della casa moda diretta da Alessandro Michele ha scatenato diverse polemiche sui social.

Leggi anche: Chi è Armine Harutyunyan, la modella di Gucci tra le 100 donne più belle al mondo ma vittima di body shaming

808
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.