Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 22:10
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Fragranze funzionali: ecco i profumi che fanno stare bene

Immagine di copertina

 

Useremo sempre di più i profumi: non solo come idee regalo beauty per le varie occasioni, ma li “indosseremo” giorno e notte, li spruzzeremo in casa ed in ufficio perché sembrerebbe che le fragranze abbiano delle proprietà funzionali che gioverebbero al benessere generale ed aiuterebbero a ritrovare la calma. Una quindi potrebbe essere una buona soluzione per far ritrovare uno stato di tranquillità, specie quando si vive il ritmo frenetico e stressante della città.

Profumi per donna, gli alleati per rendere il corpo più reattivo

Qualche mese fa lo ha spiegato che l’odore del caffè avrebbe degli effetti rinvigorenti, proprio come quando si beve la caffeina della bevanda. Sembrerebbe, quindi, che gli odori possano accendere il nostro cervello aiutando il corpo ad essere più reattivo e performante. I profumi per donna, ad esempio, potrebbero divenire i nuovi alleati dell’universo femminile per raggiungere uno stato di benessere psicofisico. Le si potrebbe definire come le boccette “antistress”, giacché molto spesso contengono delle fragranze floreali o aromatiche che hanno degli effetti calmanti o vanno ad agire a livello cerebrale.

Insomma, il profumo in una prospettiva futura potrebbe divenire il nuovo rimedio per contrastare lo stress ed aiutare l’organismo a raggiungere uno stato di calma e tranquillità. D’altra parte, non è un caso che sia tra i regali più quotati per ogni evenienza, a partire dalla festa degli innamorati! Viene infatti spesso considerato un dono d’amore preferito da tante donne, rispetto ai classici fiori e cioccolatini!

Quali profumi cercano le donne

Ma quali sono i profumi che ricercano di più le donne? Generalmente si tende a prediligere i profumi contenuti in packaging preziosi, fatti con essenze originali che sprigionano il loro aroma a contatto con la pelle. Al primo posto ci sarebbero gli estratti, poi le eau de parfume, le eau de toilette ed infine le acque di colonia. Ma non mancano neppure le essenze di tipo legnoso, preferite da chi vuole valorizzare la produzione sostenibile.

Fragranze funzionali: perché i profumi ci fanno stare bene

Il termine di fragranza funzionale è entrato in scena negli ultimi anni, ruotando intorno ai capisaldi dell’aromaterapia, ovvero secondo cui oli essenziali ed essenze naturali conterrebbero dei composti terapeutici che attiverebbero la biochimica e conseguentemente indurrebbero uno spazio mentale di concentrazione, guarigione o calma.

Come mettere il profumo per farlo durare a lungo

Qual è allora il “segreto” per sentire il profumo più a lungo sulla propria pelle? Al di là di conoscere l’anatomia olfattiva, cioè prediligere alcune aree del corpo su cui spruzzarlo (come lobi delle orecchie, interno ginocchio, sui seni, sulla pancia o sui capelli), bisogna seguire qualche regola per farlo durare tutto il giorno, ovvero:

  • Prima di nebulizzare la fragranza è necessario che la pelle sia pulita. Se, infatti, la pelle è sporca, il grasso impedisce al profumo di “attaccarsi”;
  • Il tipo di profumo e la sua concentrazione può influenzare la persistenza nel tempo o la resa. Entra difatti in gioco la differenza tra eau de parfum ed eau de toilette, ovvero il primo contiene una maggiore quantità di oli essenziali e dunque dura di più rispetto al secondo:
  • Dipende dal tipo di tessuto, cioè per esempio la lana e il lino, essendo a trama larga permettono alla fragranza di traspirare senza rovinare gli abiti, a differenza della seta.
  • Ed infine c’è chi narra che per farlo sentire di più, bisognerebbe “nascondere” qualche goccia di profumo sui baveri delle giacche!
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Ti potrebbe interessare
Costume / Tradizione, sostenibilità e futuro: la ricetta del Consorzio del Prosciutto di San Daniele che compie 60 anni
Costume / I principali trend eCommerce del 2022 spiegati da Yeppon.it
Costume / L’influencer laureata in ingegneria aerospaziale: ecco chi è Alex Mucci
Costume / Preventivo ristrutturazione: tutto quello che c’è da sapere
Costume / Dal RNG alla Roulette Online: gli algoritmi che controllano il gioco
Costume / “Impact Girl”, un nuovo media dedicato all’empowerment femminile
Costume / inTherapy: i percorsi di psicoterapia garantiti da Studi Cognitivi
Costume / Costa Crociere: un’esperienza turistica incentrata sulla sostenibilità e la gastronomia
Costume / Vestiti lunghi per capodanno: 5 idee a cui ispirarsi
Costume / #DONAREVALEQUANTOFARE – Il nuovo spot Cei sul sostegno alla missione dei preti