Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Ultimo aggiornamento ore 21:39
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Rovazzi e Will Smith nella stessa stanza d’Hotel per errore: il video della loro notte insieme

Rovazzi e Will Smith nella stessa stanza d’Hotel per errore: il video della loro notte insieme

Fabio Rovazzi e Will Smith finiscono a dormire nella stessa stanza d’Hotel a Budapest e la loro serata insieme è stata documentata con un video caricato su YouTube dal cantante. L’albergo a quanto pare ha confuso per errore i nomi dei suoi ospiti e ha assegnato loro per la notte la stessa camera. Rovazzi stava girando un nuovo video con lo smartphone in cui di annunciava di voler tornare a fare il vlogger.

Mentre è nel pieno del suo racconto entra però in stanza Will Smith. Il vlogger è piacevolmente sorpreso, l’attore americano sembra invece piuttosto irritato. Chiama subito alla reception per capire cos’è successo ma non riesce a farsi assegnare un’altra stanza.

“Salve, c’è un tizio nella mia stanza, potete mandare la sicurezza? Ho bisogno di dormire, ho avuto uno spettacolo stasera. Se è così dovete trovarmi un’altra camera”, dice.

L’albergo non riesce a trovare una soluzione, è al completo e non ci sono altri letti liberi disponibili, così l’attore rassegnato decide di rimanere con Rovazzi e pernottare lì. È a questo punto che la serata diventa surreale e inizia lo sketch. Rovazzi entra in bagno e dichiara tutto il suo stupore ai follower ma ecco che torna di nuovo Will Smith, determinato a lavarsi i denti prima di andare a dormire: “Sono qui da 45 minuti. Voglio lavarmi i denti prima di riposare, tu continua pure a fare quello che stavi facendo”, gli dice.

La pulizia sembra particolarmente importante per Smith, che addirittura offre il suo spazzolino al nuovo “compagno di stanza”, sollecitandolo con premura a lavarsi i denti.

Finito il lavaggio, i due passano nell’altra stanza. Guardano un po’ di tv insieme discutendo come una vecchia coppia su quale trasmissione guardare.

Poi arriva finalmente il momento di spegnere la luce, Will vuole riposare ma Rovazzi non riesce a prendere sonno e così chiede al nuovo inquilino di raccontargli una storia.

Dopo ripetute richieste, l’attore cede e inizia il racconto: “C’era una volta un tizio italiano che si trovava nella stanza di un altro tizio nero e il tizio nero era molto stanco. Il ragazzo italiano era davvero dolce ma non riusciva a dormire e continuava a infastidire il tizio nero che invece voleva soltanto riposare, così alla fine il ragazzo nero lo uccise”.

Il racconto non sembra rassicurare il giovane cantante, che dopo ore si risveglia sotto shock e fugge di fretta cercando di non fare rumore.

Fabio Rovazzi non perde tempo: la nuova fidanzata è Kokeshi (del giro di Fedez)

Ti potrebbe interessare
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Costume / Pensare troppo causa infelicità: e se ti dicessimo che stai sprecando il 66% della tua vita?
Ti potrebbe interessare
Costume / Antonio Ricci a TPI: “Io sono una bestia ma voi siete ipocriti”
Costume / Svolta arcobaleno nei fumetti: il nuovo Superman è bisessuale
Costume / Pensare troppo causa infelicità: e se ti dicessimo che stai sprecando il 66% della tua vita?
Costume / Come fare una fattura elettronica: guida alla compilazione
Costume / L’ultimo allievo di De Chirico
Costume / Orietta Berti a TPI: “Mi vogliono tutti perché faccio audience”
Costume / A cos* serv* l* schwa: è davvero necessario un nuovo segno scritto per includere tutti?
Costume / Casinò online: le differenze normative negli Stati Europei
Costume / Wally Funk nello spazio a 82 anni
Costume / Il ReWriters fest. a Roma: al via la prima edizione di una manifestazione unica in Italia