Coronavirus, Giovanni Muciaccia spiega la situazione attuale ai bambini | VIDEO

L'ex Art Attack spiega in un video per i bambini che cos'è il Coronavirus e cosa sta accadendo in Italia

Di Antonio Scali
Pubblicato il 17 Mar. 2020 alle 16:00
83

Giovanni Muciaccia spiega il Coronavirus ai bambini | VIDEO

In un video pubblicato su Facebook Giovanni Muciaccia, lo storico conduttore di Art Attack, ha provato a spiegare alla sua maniera che cos’è il Coronavirus e da dove è venuto fuori. “Mi sono ritrovato a spiegare la situazione del Coronavirus ai miei figli”, racconta Mucciaccia. “Questa storia ha due versioni: nella prima vediamo un uomo iper tecnologico, che non ha paura di nulla e che se ne infischia dei segnali che gli manda la natura per esempio sul cambiamento climatico. Ad un certo punto alcuni cinesi, che erano soliti mangiare pipistrelli, iniziano a morire, ma la cosa non ci preoccupa perché avviene dall’altra parte del mondo.

Quando cominciano qui in Italia i primi casi si creano due scuole di pensiero: chi dice che è una semplice influenza per cui non c’è nulla da temere, e chi invece (e mostra un pupazzo con la faccia di Zingaretti, ndr), prima faceva gli aperitivi e una settimana dopo sta chiuso in quarantena. In questa situazione soprattutto lui (e mostra Salvini, ndr) mai si sarebbe immaginato che gli italiani sarebbero stati rifiutati all’estero e rispediti a casa. D’altronde chi la fa l’aspetti.

La seconda versione della storia vuole questo Coronavirus che sta bloccando il mondo essere stato progettato in laboratorio. Si comporta come una macchina da guerra: entra nel corpo delle persone e fa sì che poi camminando si contagino a vicenda. Io non so quale delle due versioni sia vera, però sono un ottimista e spero che vada tutto bene”, conclude Giovanni Muciaccia nel video.

Leggi anche: 1. Il paradosso dei tamponi per il Coronavirus: se un calciatore è positivo fanno test a tutta la squadra, ma non ai medici in prima linea /2. Mascherine gratis per tutti: l’azienda italiana tutta al femminile che ha convertito la produzione industriale per il Coronavirus

TUTTE LE NOTIZIE SUL CORONAVIRUS IN ITALIA E NEL MONDO

83
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.