Banner donazione
Ultimo aggiornamento ore 00:47
Immagine autore
Lucarelli
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Di Battista
Home » Costume

Come tutelare cani e gatti, ma anche chi se ne prende cura: nuovi servizi per la famiglia “allargata”

Immagine di copertina

La partnership tra Petme, MIAV e Dottor Bau & Dottor Miao offre tutele per gli animali da compagnia: dalla "mutua" alla possibilità di essere adottati in caso il padrone non sia più in grado di gestirli

Cani e gatti tutelati, al via la partnership tra Petme, MIAV e Dottor Bau & Dottor Miao

Per tutelare la salute di cani e gatti Petme e Miav, la Mutua Italiana di Assistenza Veterinaria hanno dato il via ad una nuova ed importante partnership tra “Dottor Bau & Dottor Miao”, la prima “Mutua Veterinaria in Italia” a protezione degli animali da compagnia, ed il Gruppo Ebano attraverso le sue controllate Petme, la più importante realtà italiana di Pet Sitting e Pet Housing e Zampando, una tra le più performanti piattaforme e-commerce dedicate ai prodotti consumer per cani e gatti.

L’accordo prevede la possibilità per Petme e Zampando di proporre ai propri utenti il servizio “Dottor Bau & Dottor Miao”, il sussidio mutualistico creato da MIAV per tutelare i nostri amici a quattro zampe e assistere le famiglie di cui fanno parte, con coperture a sostegno di cure e degenze veterinarie e di responsabilità per danni a terzi oltre a molte altre dedicate in modo specifico al mondo “Pet”.

Da oggi, gli oltre 650.000 proprietari di animali da compagnia iscritti a Petme, Zampando e alla piattaforma di formazione a distanza CEF Animal Care potranno acquistare il servizio di mutua di assistenza veterinaria “Dottor Bau & Dottor Miao” con un semplice click.

Dottor Bau & Dottor Miao, è un servizio MIAV altamente innovativo perché basato sul concetto di “prevenzione” e “tutela” a garanzia della cura e del benessere dei nostri amici a quattro zampe, quali veri e propri soggetti appartenente al “nucleo familiare” degli associati.

I servizi di assistenza sono ideati per cani e gatti ma, in realtà, pensati soprattutto per rendere meno gravose le responsabilità legate alla cura e alla gestione degli animali domestici. Tra le coperture offerte, infatti, oltre alle prestazioni veterinarie e alla responsabilità civile per danni causati dai pet, ci sono anche altri servizi importantissimi.

In particolare l’assistenza legale, le spese di Pet-Housing in caso di ricovero del proprietario, supporto per le ricerche qualora l’animale si perda, adozione in caso di morte prematura o invalidità permanente grave del proprietario.

Petme è la più importante realtà italiana di sharing economy dedicata al mondo degli animali da compagnia. Un “social petwork” che vanta 5.000 dog-sitter operativi in tutta Italia per attività di pet-sitting e pet-housing. Zampando ha oltre 4.000 prodotti delle migliori marche a catalogo, e consegna da sempre in tutta Italia, anche in questo momento in cui lo shopping online non è più solo una comodità ma una vera e propria necessità.

“Il settore del Pet per il Gruppo Ebano è particolarmente strategico. Il connubio tra competenze digitali e un forte elemento di passione per cani e gatti ci permette di avere una community ampia e fidelizzata. Agli amici di cani e gatti offriamo prodotti e servizi di alto livello come quelli proposti da MIAV”, sottolinea Carlo Robiglio, Presidente e CEO Ebano Spa.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa partnership con due realtà del mondo Pet così importanti e all’avanguardia quali Petme e Zampando. È un ulteriore riconoscimento dei plus che caratterizzano il brand “Dottor Bau & Dottor Miao”, ovvero l’estrema flessibilità del servizio e la semplicità della sottoscrizione ed utilizzo. Caratteristiche “smart” particolarmente apprezzate da aziende che operano attraverso piattaforme online” specifica il Presidente di MIAV Claudio La Rosa.

“Questo per noi è un passo avanti significativo. Ci permetterà di migliorare, estendere e personalizzare ulteriormente le garanzie e le tutele previste per chi aderisce a MIAV”, conclude il Presidente La Rosa.

Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Ti potrebbe interessare
Costume / TPI Fest! Una voce libera e senza padroni (Sabaudia, 30 – 31 luglio 2021)
Costume / Come tornare a relazionarsi con gli altri dopo la pandemia
Costume / Lavoravo come consulente legale a Milano, poi ho detto basta: ora faccio il cooperante in Congo e sono più felice
Costume / Buoni motivi per cui preferire auto usate
Costume / Gherardo Guidi: “Durante il lockdown la notte mi sognavo le serate. Ora la Capannina riapre con molta più passione che negli anni prima della Pandemia”
Costume / Joanna Kenny, l’influencer che sfida gli standard di bellezza evidenziando i baffetti con il mascara
Costume / Dall’uomo incinto alla faccina che fa il saluto militare: tutte le nuove emoji 2021-22
Costume / Le conseguenze della dichiarazione di Obama sugli UFO
Costume / Gli Elites realizzano una reaction a Wembley per la finale degli Europei
Costume / Buone idee crescono: ecco WiseMindPlace, la piattaforma che trasforma le idee in progetti