Covid ultime 24h
casi +11.629
deceduti +299
tamponi +216.211
terapie intensive +14

Come tutelare cani e gatti, ma anche chi se ne prende cura: nuovi servizi per la famiglia “allargata”

La partnership tra Petme, MIAV e Dottor Bau & Dottor Miao offre tutele per gli animali da compagnia: dalla "mutua" alla possibilità di essere adottati in caso il padrone non sia più in grado di gestirli

Di Redazione TPI
Pubblicato il 24 Apr. 2020 alle 09:51 Aggiornato il 24 Apr. 2020 alle 17:13
3
Immagine di copertina

Cani e gatti tutelati, al via la partnership tra Petme, MIAV e Dottor Bau & Dottor Miao

Per tutelare la salute di cani e gatti Petme e Miav, la Mutua Italiana di Assistenza Veterinaria hanno dato il via ad una nuova ed importante partnership tra “Dottor Bau & Dottor Miao”, la prima “Mutua Veterinaria in Italia” a protezione degli animali da compagnia, ed il Gruppo Ebano attraverso le sue controllate Petme, la più importante realtà italiana di Pet Sitting e Pet Housing e Zampando, una tra le più performanti piattaforme e-commerce dedicate ai prodotti consumer per cani e gatti.

L’accordo prevede la possibilità per Petme e Zampando di proporre ai propri utenti il servizio “Dottor Bau & Dottor Miao”, il sussidio mutualistico creato da MIAV per tutelare i nostri amici a quattro zampe e assistere le famiglie di cui fanno parte, con coperture a sostegno di cure e degenze veterinarie e di responsabilità per danni a terzi oltre a molte altre dedicate in modo specifico al mondo “Pet”.

Da oggi, gli oltre 650.000 proprietari di animali da compagnia iscritti a Petme, Zampando e alla piattaforma di formazione a distanza CEF Animal Care potranno acquistare il servizio di mutua di assistenza veterinaria “Dottor Bau & Dottor Miao” con un semplice click.

Dottor Bau & Dottor Miao, è un servizio MIAV altamente innovativo perché basato sul concetto di “prevenzione” e “tutela” a garanzia della cura e del benessere dei nostri amici a quattro zampe, quali veri e propri soggetti appartenente al “nucleo familiare” degli associati.

I servizi di assistenza sono ideati per cani e gatti ma, in realtà, pensati soprattutto per rendere meno gravose le responsabilità legate alla cura e alla gestione degli animali domestici. Tra le coperture offerte, infatti, oltre alle prestazioni veterinarie e alla responsabilità civile per danni causati dai pet, ci sono anche altri servizi importantissimi.

In particolare l’assistenza legale, le spese di Pet-Housing in caso di ricovero del proprietario, supporto per le ricerche qualora l’animale si perda, adozione in caso di morte prematura o invalidità permanente grave del proprietario.

Petme è la più importante realtà italiana di sharing economy dedicata al mondo degli animali da compagnia. Un “social petwork” che vanta 5.000 dog-sitter operativi in tutta Italia per attività di pet-sitting e pet-housing. Zampando ha oltre 4.000 prodotti delle migliori marche a catalogo, e consegna da sempre in tutta Italia, anche in questo momento in cui lo shopping online non è più solo una comodità ma una vera e propria necessità.

“Il settore del Pet per il Gruppo Ebano è particolarmente strategico. Il connubio tra competenze digitali e un forte elemento di passione per cani e gatti ci permette di avere una community ampia e fidelizzata. Agli amici di cani e gatti offriamo prodotti e servizi di alto livello come quelli proposti da MIAV”, sottolinea Carlo Robiglio, Presidente e CEO Ebano Spa.

“Siamo particolarmente orgogliosi di questa partnership con due realtà del mondo Pet così importanti e all’avanguardia quali Petme e Zampando. È un ulteriore riconoscimento dei plus che caratterizzano il brand “Dottor Bau & Dottor Miao”, ovvero l’estrema flessibilità del servizio e la semplicità della sottoscrizione ed utilizzo. Caratteristiche “smart” particolarmente apprezzate da aziende che operano attraverso piattaforme online” specifica il Presidente di MIAV Claudio La Rosa.

“Questo per noi è un passo avanti significativo. Ci permetterà di migliorare, estendere e personalizzare ulteriormente le garanzie e le tutele previste per chi aderisce a MIAV”, conclude il Presidente La Rosa.

3
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.