Icona app
Leggi TPI direttamente dalla nostra app: facile, veloce e senza pubblicità
Installa
Banner abbonamento
Cerca
Ultimo aggiornamento ore 19:44
Immagine autore
Gambino
Immagine autore
Telese
Immagine autore
Mentana
Immagine autore
Revelli
Immagine autore
Stille
Immagine autore
Urbinati
Immagine autore
Dimassi
Immagine autore
Cavalli
Immagine autore
Antonellis
Immagine autore
Serafini
Immagine autore
Bocca
Immagine autore
Sabelli Fioretti
Immagine autore
Di Battista
Immagine autore
Guida Bardi
Home » Costume

Asili nido in Italia, enorme divario tra Nord e Sud

Immagine di copertina
Foto da Pixabay

I dati della Fondazione Openpolis sui servizi per la prima infanzia: tutte le realtà settentrionali si trovano al di sopra della media nazionale, quelle meridionali non arrivano alla metà della soglia

Asili nido in Italia, enorme divario tra Nord e Sud

È enorme il divario in Italia tra il numero di asili nido al Nord e al Sud. Il dato emerge da un rapporto della Fondazione Openpolis che ha analizzato l’offerta di servizi per la prima infanzia e che spiega che tutte le realtà settentrionali si trovano al di sopra della media nazionale, 24 per cento, mentre quelle meridionali considerate non arrivano nemmeno alla metà di quella soglia.

Openpolis in particolare calcola che tra le Province con più minori solo Trento e Reggio Emilia superano il 33 per cento. Al Sud invece in 5 casi su 6 non arrivano alla doppia cifra, l’unico che la raggiunge, Crotone, supera di poco quota 11 per cento. Appena un terzo della soglia dei 33 posti ogni 100 bimbi stabilita in sede europea.

L’offerta tra pubblico e privato, a livello nazionale, è piuttosto paritaria, con una leggera prevalenza, 51,3 per cento, di posti pubblici. Il restante 49,7 per cento è offerto in strutture private, sia con i posti in convenzione sia con quelli a mercato libero. A Reggio Emilia l’offerta di nidi pubblici è di quasi l’80 per cento.

E ancora, stando al rapporto, l’offerta è quasi esclusivamente privata in due province del mezzogiorno, Crotone e Caserta, che sono anche agli ultimi posti per diffusione del servizio. In queste due realtà quasi il 90 per cento dei posti è offerto in strutture private.

In Italia un minore su quattro è in sovrappeso o obeso, dati più alti al Sud
Ti potrebbe interessare
Costume / Sogna il fidanzato che la tradisce con la sorella: dopo tre mesi lei le rivela di essere incinta del ragazzo
Costume / “Più crateri sul tuo c**o che sulla luna”: la modella risponde agli insulti degli haters
Costume / Sergio Alberti: il Re degli immobili a Dubai tra TikTok e Academy nel real estate
Ti potrebbe interessare
Costume / Sogna il fidanzato che la tradisce con la sorella: dopo tre mesi lei le rivela di essere incinta del ragazzo
Costume / “Più crateri sul tuo c**o che sulla luna”: la modella risponde agli insulti degli haters
Costume / Sergio Alberti: il Re degli immobili a Dubai tra TikTok e Academy nel real estate
Costume / Rimborso chilometrico: cos’è e come viene tassato in busta paga
Costume / Gli italiani scelgono ancora di investire nel settore immobiliare
Costume / Black Friday 2022: quanto dura e le date
Costume / Black Friday 2022: quando inizia, quanto dura e le migliori offerte
Costume / Cristian Totti, foto social insieme alla fidanzata Melissa Monti
Costume / Spunta un anello al dito di Noemi Bocchi: possibile matrimonio in vista con Totti?
Costume / Gucci: Alessandro Michele sarebbe in procinto di lasciare il brand