Covid ultime 24h
casi +10.497
deceduti +603
tamponi +254.070
terapie intensive -57

Incendi in California, l’attore Matthew McConaughey serve i pasti e ringrazia i vigili del fuoco

Di Clarissa Valia
Pubblicato il 4 Nov. 2019 alle 11:40 Aggiornato il 4 Nov. 2019 alle 12:04
453
Immagine di copertina
L'attore Matthew McConaughey parla con i pompieri impegnati a spegnere gli incendi in California.

L’esempio di umanità di Matthew McConaughey: serve pasti (e ringrazia) i pompieri in California

La California è divorata dalle fiamme, sono più di 10 gli incendi che stanno distruggendo le foreste. L’attore Matthew McConaughey ha voluto unirsi al gruppo di volontari, di medici e paramedici per dare una mano ai vigili del fuoco che sono al lavoro giorno e notte per spegnere tutti i focolai.

Vigili del fuoco Inail | TPI dedica il 2018 ai Vigili del Fuoco: instancabili e discreti eroi del nostro tempo

Il gruppo di volontari a cui si è unito Matthew McConaughey è operativo in oltre 20 caserme per servire 800 pasti ai pompieri e altri 800 presso un rifugio per i senzatetto della zona.

L’attore texano ha aiutato a cucinare e a servire i pasti ai vigili del fuoco impegnati a spegnere gli incendi che imperversano in tutta la California meridionale e li ha ringraziati per il loro coraggio, dedizione e duro lavoro.

McConaughey, marito della modella brasiliana Camila Alves e padre di tre figli, ha dichiarato in una diretta Facebook: “Poter servire pasti agli uomini e alle donne che rischiano la loro vita è un onore per me e spero che possa essere di ispirazione per gli altri, per mettersi in gioco e ad aiutare i membri della loro comunità”.

Esistono parole che solo le mani sanno esprimere: ecco quelle di un vigile del fuoco

453
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.