Covid ultime 24h
casi +19.350
deceduti +785
tamponi +182.100
terapie intensive -81

La bufala della strada invasa dai rifiuti dopo la manifestazione Friday for Future

Era già successo dopo la manifestazione di marzo

Di Cristiana Mastronicola
Pubblicato il 28 Set. 2019 alle 12:45
7.7k
Immagine di copertina
La foto che circola online sulla manifestazione

La bufala della strada piena di rifiuti dopo il Friday for future

Torna la bufala della strada piena di rifiuti dopo la manifestazione del Friday for future. Era successo già dopo quella di marzo e succede ancora, anche in occasione di quella del 27 settembre. Sui social sta circolando prepotentemente uno scatto in cui si vede una strada di Roma invasa dall’immondizia.

Si tratterebbe di una via del centro di Roma in cui sarebbe passato il fiume di ragazzi scesi in piazza per manifestare contro il cambiamento climatico, sulla spinta della giovane attivista svedese Greta Thunberg.

La foto della strada piena di rifiuti è accompagnata puntualmente da una didascalia che punta il dito contro l’ipocrisia della manifestazione: i ragazzi scendono in piazza per l’ambiente eppure lasciano i luoghi che abitano in condizioni deplorevoli.

La verità, però, è un’altra: la foto dei rifiuti in strada dopo la manifestazione del Friday for future è una bufala. Quell’immagine infatti non è stata scattata in occasione della manifestazione contro il cambiamento climatico.

“I genitori non ci capiscono e gli adulti ci prendono in giro, ma non ci importa”: a TPI parlano i giovani dello sciopero sul clima

Serve poco per smascherare la foto: come scrive Bufale.net (e come fanno notare tanti attenti utenti del web), la strada in questione non è una del centro della capitale, ma è via Toledo a Napoli. Sebbene i più incalliti utenti anti Greta abbiano cercato di spostare l’attenzione sul fatto che, pure se si trattasse di Napoli, il discorso sarebbe lo stesso, la verità è che non c’è modo di dimostrare che quello scatto sia stato realizzato venerdì 27 settembre 2019 sul finire della manifestazione napoletana del Friday for future.

bufala rifiuti friday for future
La foto che circola online sulla manifestazione

Inoltre, in quella strada ci sono diverse pizzerie e McDonald’s quindi la mole di rifiuti potrebbe essere “giustificata” dalla presenza di tante attività commerciali di questo tipo, e, nel centro di una città turistica come Napoli, non apparirebbe così assurda quella condizione.

Il problema, ancora una volta, sta nel tentativo di sminuire e contrastare l’idea alla base della manifestazione di Friday for Future. Si profila anche in questo caso una forma di attacco, ancora, alla figura di Greta Thunberg e al suo attivismo considerato da molti scomodo.

Anche a marzo dell’anno scorso, al termine dell’ultimo Friday for Future, sui social girava insistentemente la foto di una strada invasa dall’immondizia e le accuse nei confronti dei giovani ambientalisti sporcaccioni restavano le stesse. Allora come oggi si trattava di una bufala.

Friday for future: milioni di studenti in tutto il mondo in piazza per il terzo sciopero globale per il clima

7.7k
Accesso

Se non ricordi la tua password o in precedenza usavi un account social (Facebook, Google) per accedere, richiedi una nuova password.