Me

Cina, crolla il tetto di un locale notturno: almeno 2 morti e 86 feriti

Immagine di copertina

In Cina, 2 persone sono morte e altre 86 sono rimaste ferite a causa del crollo del tetto di un locale notturno a Baise, nella regione autonoma di Guangxi Zhuang.

Il bilancio dei morti è provvisorio: 13 persone ferite sono in ospedale in gravi condizioni.

La tragedia si è consumata in pena notte.

Altre 58 persone, secondo quanto riportano i media locali, sono state ricoverate, mentre altre 14 sono state dimesse dopo i primi soccorsi in ospedale.

La polizia e il dipartimento dei vigili del fuoco locali hanno inviato sul posto circa 260 unità per le operazioni di soccorso, rese difficili dal fatto che il locale di 700 metri quadrati è all’ultimo dei tre piani dell’edificio, la cui copertura in metallo è collassata per cause ancora tutte da chiarire.

E da definire resta anche il numero delle persone presenti al momento della tragedia, mentre sul posto le commissioni sulla salute sia a livello regionale sia nazionale hanno inviato team di esperti per ottimizzare i soccorsi.