Me

Primo maggio, Ilaria Cucchi al Concertone: “Stefano è morto come un ultimo tra gli ultimi”

Immagine di copertina
Ambra e Ilaria Cucchi al Concertone del Primo Maggio, Roma

Ilaria Cucchi Primo Maggio – Al Concertone del Primo Maggio in corso a Roma è intervenuta anche Ilaria Cucchi, per ricordare suo fratello Stefano, morto nel 2009 a causa delle violenze subite all’interno di una caserma dei carabinieri (qui la storia completa).

“Stefano è morto come un ultimo tra gli ultimi”. La folla di San Giovanni invoca il nome di Stefano, e la sorella Ilaria, commossa, continua:

“Stefano non era nessuno e di lui non importava niente a nessuno, sentire il suo nome gridato qui in questa piazza significa che la battaglia che abbiamo portato avanti in questi anni non è stata inutile, abbiamo aperto un varco. Forse oggi abbiamo dimostrato che non bisogna mai smettere di crederci, mai smettere di indignarsi, mai cedere al pregiudizio, mai voltarsi dall’altra parte”.

E riferendosi alla sua foto in lacrime, scattata nel giorno della sentenza che assolse tutti gli indagati per mancanza di prove, Ilaria ha detto: “Quella non era la nostra sconfitta, ma era la giustizia che ammetteva il suo fallimento. Stefano Cucchi non era caduto dalle scale ma era stato violentissimamente pestato e di quelle percosse è morto”.

Ilaria Cucchi Primo Maggio | Ilaria Cucchi indossava una maglietta con la scritta Sulla mia pelle, sulla pelle di tutti. “I diritti umani non sono mai e per nessun motivo sacrificabili”, ha concluso.

L’intervista di Giovanardi a TPI: “Su Cucchi non chiedo scusa, è morto perché ha rifiutato cure e nutrizione

Ilaria Cucchi Primo Maggio | L’intervento di Ambra

“In questa storia hanno perso tutti. Ma è una vicenda che umanamente ha fatto succedere qualcosa: c’è un prima e un dopo Ilaria”. Così Ambra Angiolini, la conduttrice, intervenendo per fermare i cori della folla contro la polizia.

Ilaria Cucchi Primo Maggio | L’intervento di Lodo Guenzi

Anche Lodo Guenzi, l’altro conduttore, è intervenuto dopo il discorso di Ilaria Cucchi, citando i genitori di Federico Aldrovandi, il ragazzo morto nel 2005 dopo essere stato fermato dalla polizia. La band di Lodo Guenzi, in passato, aveva già ricordato Aldrovandi.

Da Ferrara i genitori di Aldrovandi hanno inviato un messaggio: “Salutiamo con il cuore tutta la gente del Primo Maggio, diamo un abbraccio enorme a chi non si arrende per le ingiustizie”.

Ilaria Cucchi ha risposto ringraziando la famiglia Aldrovandi: “È partito tutto da Ferrara”. La storia completa di Stefano Cucchi.

Ilaria Cucchi Primo MaggioNon solo Stefano Cucchi, tutte le morti assurde nelle carceri italiane |Qui tutte le info del Concertone del Primo Maggio in corso a Roma. Qui la scaletta ufficiale.

Durante il Concertone Ambra Angiolini ha anche ricordato l’episodio di Simone di Torre Maura: il 15enne che a Roma ha sfidato i militanti di Casapound che protestavano contro la decisione di portare in un centro di accoglienza della zona 70 rom.

Ilaria Cucchi Primo Maggio

ilaria cucchi concerto primo maggio

Ambra e Ilaria Cucchi al Concertone del Primo Maggio, Roma