Me

Oroscopo: tutto quello che c’è da sapere sul segno della Bilancia

Immagine di copertina

Oroscopo Bilancia | Segno | Caratteristiche | Astrologia | Segni zodiacali | Ascendente

OROSCOPO BILANCIA – La Bilancia è il settimo segno dello Zodiaco, cui appartengono tutti i nati tra il 23 settembre e il 23 ottobre. Le sue caratteristiche? È un segno d’aria che ama pensare e relazionarsi con gli altri. I Bilancia sono infatti persone vivaci, curiose e piene d’interessi, soprattutto nel campo delle arti. Sono socievoli e amano le situazioni di equilibrio, di serenità, mentre si trovano a disagio quando si generano conflitti e contrasti violenti.

La Bilancia ama vestirsi bene e curare l’aspetto fisico: elegante e raffinata, riesce con facilità a instaurare rapporti con nuove persone. Odia, al contrario, stare sola. Per questo si sente più appagata e completa quando è in compagnia del proprio partner.

Sempre alla ricerca della giustizia, i nati Bilancia sono molto oggettivi e ricercano il bene per tutti. La Bilancia è dominata dal pianeta Venere. Amanti del bello, i Bilancia sono sempre alla ricerca di persone affascinanti.

Sarà quindi molto probabile trovarli a teatro o al balletto. Anche dal punto di vista lavorativo, la loro indole creativa li porta spesso a diventare artisti, musicisti o esperti di moda. In amore la Bilancia è molto sentimentale, vive degli amori intensi ma effimeri e, dato che odia la solitudine, troverà rapidamente un altro partner.

LE CARATTERISTICHE DI TUTTI I SEGNI:

ARIETE
TORO

GEMELLI
CANCRO
LEONE

VERGINE
BILANCIA
SCORPIONE
SAGITTARIO
CAPRICORNO
ACQUARIO
PESCI

Oroscopo Bilancia | Origine

L’oroscopo ha origini molto antiche. Individua la posizione degli astri principali del nostro sistema solare al momento della nascita di ciascuno.

La parola oroscopo, nel suo significato originario, indicava infatti il punto della costellazione dello zodiaco, sorto in uno specifico momento all’orizzonte, che costituisce la base per configurare la posizione degli altri segni zodiacali e dei pianeti in relazione a un momento specifico, come una nascita o un evento.

In un senso più ampio, l’oroscopo indica, rispetto ai dodici segni dello zodiaco, l’osservazione del cielo e la posizione dei pianeti in un momento dato e le previsioni circa l’influenza che quella determinata configurazione potrebbe avere sull’evento in base al quale è calcolato.

L’OROSCOPO DI OGGI DI TPI

LE AFFINITÀ DI TUTTI I SEGNI ZODIACALI

Oroscopo Bilancia | Ascendente

Ci sono altri fattori da tenere in considerazione, tra cui quello dell’ascendente. Tecnicamente l’ascendente è il punto dello zodiaco che interseca l’orizzonte terrestre ad est al momento della nascita di un individuo.

In parole povere, identifica il segno zodiacale che stava sorgendo al momento della nostra nascita.

Conoscere il proprio ascendente, o magari quello di una persona che stiamo iniziando a frequentare, è importante perché è l’elemento che indica come una persona si comporta quando si trova a relazionarsi con gli altri.

È quindi un elemento che influenza la personalità dell’individuo.

Assieme al Sole (l’ego) e alla Luna (il nostro essere più profondo, il subconscio), l’ascendente è inoltre uno degli elementi più importanti nell’interpretazione di una carta natale.

COS’E’ L’ASCENDENTE E COME SI CALCOLA

TUTTO QUELLO CHE C’È DA SAPERE SULL’OROSCOPO