Me

Serie A, Inter-Sampdoria 2-1: D’Ambrosio e Nainggolan regalano i tre punti ai nerazzurri

Immagine di copertina

Inter Sampdoria 2-1

L’Inter passa 2-1 contro una buona Sampdoria e prosegue la corsa al terzo posto in classifica. Vittoria maturata grazie alle reti di D’Ambrosio al 73esimo e Nainggolan al 78esimo. Di Gabbiadini (al 75esimo) il momentaneo pareggio degli ospiti.

I nerazzurri portano quindi a casa tre punti d’oro nella lotta Champions e una buona dose di tranquillità dopo la mareggiata per il “caso” Icardi, presente in tribuna con la moglie/agente Wanda Nara.

Inter Sampdoria diretta live 2-1 | Serie A | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

INTER SAMPDORIA DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Inter e Sampdoria, valida per la 24esima giornata della Serie A 2018 2019.

INTER SAMPDORIA DIRETTA LIVE 2-1

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

SECONDO TEMPO

  • 95′ L’arbitro fischia la fine della partita: l’Inter vince 2-1
  • 92′ Assedio Samp: l’Inter fa muro
  • 90′ L’arbitro concede 5 minuti di recupero
  • 89′ Cambio per l’Inter: fuori Nainggolan, dentro Vecino
  • 81′ Doppio cambio per la Sampdoria: fuori Bereszynski ed Ekdal, dentro Sala e Vieira
  • 80′ Quagliarella ci prova al volo da dentro l’area, palla alta sopra la traversa
  • 78′ GOL DELL’INTER: Nainggolan riceve palla al limite dell’area e calcia di prima intenzione, nulla da fare per Audero. 2-1 per l’Inter

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 75′ GOL DELLA SAMPDORIA: Gabbiadini recupera palla in area di rigore e batte Handanovic. 1-1
  • 74′ Cambio per la Sampdoria: fuori Saponara, dentro Gabbiadini
  • 73′ GOL DELL’INTER: grande azione di Perisic che entra in area dalla sinistra e serve D’Ambrosio che beffa tutti e porta in vantaggio i nerazzurri. 1-0
  • 72′ Perisic ci prova con un colpo di testa, palla alta sopra la traversa
  • 72′ Perisic calcia dal limite, para a terra Audero
  • 71′ Bel cross di Lautaro per Candreva che non ci arriva per pochi centimetri, palla sul fondo
  • 69′ Cambio per l’Inter: fuori Politano, dentro Candreva
  • 68′ Tiro a giro di Politano dal limite dell’area, palla di poco a lato
  • 66′ Quagliarella ci prova di testa, bravo Handanovic a deviare il pallone sopra la traversa
  • 65′ L’Inter fa fatica a uscire palla al piede, brava la Sampdoria nella pressione
  • 60′ Saponara calcia dal limite, palla deviata in angolo
  • 59′ Cambio per l’Inter: fuori Gagliardini, dentro Joao Mario
  • 54′ Perisic mette un bel pallone in area, dopo un rimpallo salva tutto Audero

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 50′ D’Ambrosio ci prova di testa, palla alta sopra la traversa
  • 46′ Defrel entra in area e calcia, salva tutto Handanovic
  • L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo
  • Le squadre tornano in campo per la ripresa. Nessun cambio

PRIMO TEMPO

  • 47′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo: le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0
  • 46′ Gran tiro di Skriniar da dentro l’area che batte Audero, ma l’arbitro ferma tutto per un fuorigioco
  • 45′ L’arbitro concede 2 minuti di recupero
  • 42′ Quagliarella calcia dalla distanza, palla alta sopra la traversa
  • 36′ Tiro di Perisic dal limite dell’area, papera di Audero che perde il pallone ma poi salva. Brivido per la Samp
  • 35′ Si alza il ritmo e le squadre si allungano
  • 35′ Saponara ci prova da posizione defilata, palla sul fondo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 31′ Fallo di Skriniar: ammonito
  • 31′ Nainggolan calcia di prima intenzione dal limite dell’area, palla di poco a lato
  • 29′ Dalbert ci prova con un sinistro al volo, palla alta sopra la traversa
  • 28′ Fallo di Linetty: ammonito
  • 24′ Fallo di Perisic: ammonito
  • 20′ Occasione per la Samp: sugli sviluppi di un calcio d’angolo, il pallone resta nell’area piccola: Handanovic respinge con i piedi
  • 17′ Fallo di D’Ambrosio su Quagliarella: ammonito
  • 12′ La Samp prende campo
  • 11′ Politano calcia dal limite, palla alta sopra la traversa
  • 9′ Problemi tecnici per l’arbitro: gioco fermo
  • 6′ Martinez parte sulla linea del fuorigioco, entra in area e calcia: bravissimo Audero a salvare in uscita

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 5′ L’Inter fa la partita, Samp pronta a partire in contropiede
  • 5′ Perisic ci prova di testa, salva tutto Audero
  • L’arbitro fischia l’inizio del primo tempo: si parte!
  • È il momento dell’inno della Serie A
  • Le squadre scendono in campo

INTER SAMPDORIA DIRETTA LIVE | PRE-PARTITA

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • TPI seguirà LIVE la partita tra Inter e Sampdoria. Seguitela con noi
  • Le squadre tornano negli spogliatoi: tra pochi minuti il calcio d’inizio di Inter-Sampdoria
  • Marotta: “Icardi e la fascia da capitano? Questa situazione non c’entra nulla con il contratto. Rientra nelle dinamiche di gestione del gruppo. Contratto? Faremo un’offerta nelle prossime settimane”

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Le squadre scendono in campo per il riscaldamento pre partita
  • Comunicate le formazioni ufficiali: Inter con il 4-3-3. A centrocampo Gagliardini preferito a Joao Mario. Davanti Perisic, Politano e Lautaro. La Samp risponde con il 4-3-1-2 davanti Quagliarella-Defrel. Alle loro spalle Saponara

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Le squadre sono negli spogliatoi. Si attendono le formazioni ufficiali
  • I giocatori scendono in campo per la ricognizione, lo stadio si va riempiendo
  • Le squadre sono arrivate allo stadio. Tra poco la ricognizione sul terreno di gioco

INTER SAMPDORIA DIRETTA LIVE | LE FORMAZIONI UFFICIALI

NTER: (4-3-3) Handanovic; D’Ambrosio, De Vrij, Skriniar, Dalbert; Gagliardini, Brozovic, Nainggolan; Perisic, Politano, Lautaro.

All: Spalletti.

SAMPDORIA: (4-3-1-2) Audero; Bereszynski, Andersen, Tonelli, Murru; Praet, Ekdal, Linetty; Saponara; Quagliarella, Defrel.

All: Giampaolo.

Inter Sampdoria streaming e diretta tv: ecco dove vedere la partita di Serie A

INTER SAMPDORIA STREAMING – Domenica 17 febbraio 2019 alle ore 18 Inter e Sampdoria scendono in campo allo stadio Meazza – San Siro di Milano per la 24esima giornata della Serie A Tim 2018-2019.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI INTER-SAMPDORIA

Dove vedere Inter Sampdoria? Sky Sport o Dazn? In streaming gratis? Di seguito tutte le risposte:

Inter Sampdoria streaming | Dove vederla in tv

La gara Inter Sampdoria sarà visibile in esclusiva sul canale satellitare Sky Sport

Come al solito, ampio pre e post partita.

Il calcio d’inizio di Inter Sampdoria è fissato alle ore 18

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Inter Sampdoria streaming | Dove vederla live

In streaming la partita sarà visibile per gli abbonati Sky su Sky Go, che consente di vedere i programmi Sky su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate. Anche in qualche paese estero.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Sono tantissimi i portali che offrono la possibilità di assistere ad eventi sportivi in diretta streaming. Molti siti che propongono questi eventi dal vivo, però, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI INTER-SAMPDORIA

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio come INTER SAMPDORIA in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Insomma, c’è un modo per non perdersi neanche un gol della nostra squadra in diretta. Ma l’importante è rispettare la legge. La pirateria, infatti, è un reato.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019