Me

Juventus-Milan 1-0: Ronaldo regala l’ottava Supercoppa italiana ai bianconeri

Immagine di copertina

Juventus Milan 1-0

JUVENTUS MILAN 1-0 – La Supercoppa italiana 2018-2019 è della Juventus. La squadra di Massimiliano Allegri ha battuto 1-0 a Gedda il Milan di Gattuso. Decisivo il gol di Cristiano Ronaldo al 61esimo minuto: un bel colpo di testa su cross di Miralem Pjanic.

Per i bianconeri è l’ottava Supercoppa italiana della sua storia. Vittoria che rende la Juve la squadra più vittoriosa del torneo. Nell’albo d’oro superati proprio i rossoneri fermi a sette vittorie.

Juventus Milan diretta live 1-0 | Supercoppa italiana 2019 | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

JUVENTUS MILAN DIRETTA LIVE – Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra Juventus e Milan, valida per la finale della Supercoppa italiana stagione 2018 2019.

JUVENTUS MILAN DIRETTA LIVE 1-0

– SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI –

JUVENTUS MILAN – SECONDO TEMPO

  • 95′ L’arbitro fischia la fine della partita: vince la Juventus 1-0 (gol di Ronaldo). Per i bianconeri è l’ottava Supercoppa italiana della loro storia
  • 93′ Fallo di Dybala: ammonito
  • 90′ L’arbitro concede cinque minuti di recupero
  • 90′ Cambio per la Juventus: fuori Douglas Costa, dentro Khedira
  • 87′ Fallo di Rodriguez: ammonito
  • 87′ Conti cade in area dopo un contrasto con Emre Can: proteste rossonere, l’arbitro lascia correre
  • 86′ Cambio per la Juventus: fuori Bentancur (zoppicante), dentro Bernardeschi
  • 85′ Dybala calcia dal limite, fa muro la difesa del Milan
  • 82′ Fallo di Calabria: ammonito
  • 79′ Cambio per il Milan: fuori Cutrone, dentro Conti
  • 77′ Un cross dalla sinistra di Alex Sandro viene deviato da Calabria, bravo Donnarumma a non farsi beffare sul primo palo
  • 76′ La Juventus fa girare palla facilmente, Milan in difficoltà

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 73′ Fallo di Kessie su Emre Can: ammonito. L’arbitro (Banti) però va al Var e cambia decisione: cartellino rosso. Espulso il centrocampista del Milan. Rossoneri in 10 uomini
  • 70′ Doppio cambio per il Milan: fuori Calhanoglu e Paquetà, dentro Higuain e Borini
  • 68′ Bella azione della Juve che va in gol con Dybala ma l’arbitro annulla tutto per fuorigioco
  • 66′ Bel cross in area di Cancelo per Ronaldo che riesce solo a spizzare di testa. Sul proseguimento dell’azione CR7 cade in area: l’arbitro lascia correre
  • 65′ Cambio per la Juventus: fuori Pjanic, dentro Emre Can
  • 61′ GOL DELLA JUVENTUS: Pjanic mette un bel cross in area per Ronaldo che di testa non sbaglia. 1-0 per la Juve
  • 60′ Calhanoglu calcia dal limite, palla di poco a lato
  • 59′ Ronaldo calcia da posizione defilata, respinge Donnarumma
  • 58′ Pjanic calcia dal limite, palla alta sopra la traversa
  • 54′ Ronaldo entra in area, libera la difesa rossonera: proteste da parte del portoghese per un presunto fallo di mano. L’arbitro (e il Var) lascia correre
  • 54′ Bel cross di Douglas Costa per Ronaldo che non arriva sul pallone

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 50′ Contropiede del Milan, salva la difesa bianconera
  • 48′ Milan vicinissimo al gol con Cutrone che riceve palla in area e calcia di sinistro: la traversa salva la Juventus
  • L’arbitro fischia l’inizio del secondo tempo
  • Le squadre tornano in campo con gli stessi undici della prima frazione

JUVENTUS MILAN – PRIMO TEMPO

  • 47′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo: le squadre vanno negli spogliatoi sul risultato di 0-0
  • 47′ Fallo di Castillejo: ammonito
  • 45′ Calhanoglu calcia da dentro l’area, bravo Szczesny a salvare
  • 45′ L’arbitro concede due minuti di recupero
  • 44′ Fallo di Pjanic: ammonito. Diffidato, salterà la prossima gara di campionato contro il Chievo Verona
  • 43′ Ronaldo ci prova con una mezza rovesciata, palla di poco a lato
  • 36′ Pjanic calcia da fuori area, palla alta sopra la traversa
  • 34′ Matuidi riceve palla in area e batte Donnarumma ma è fuorigioco: l’arbitro annulla tutto
  • 31′ Contropiede della Juventus, arriva Chiellini che calcia dal limite: palla alta sopra la traversa

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 30′ Douglas Costa mette un bel pallone in area, bravo Donnarumma a bloccare
  • 26′ Fallo di Alex Sandro su Castillejo: ammonito
  • 24′ Castillejo calcia dal limite dell’area, palla di poco alta
  • 24′ Szczesny sbaglia l’uscita su un calcio d’angolo: Bakayoko non ne approfitta
  • 21′ Fallo di Calhanoglu su Cancelo: ammonito
  • 17′ Cancelo si inserisce in area e calcia ad incrociare, palla di poco a lato
  • 12′ Calhanoglu ci prova dalla distanza: il turco però non trova la porta juventina
  • 11′ Bakayoko torna in campo: niente di grave per il mediano rossonero
  • 10′ Problema fisico per Bakayoko dopo un contrasto: si scaldano i centrocampisti del Milan in panchina
  • 8′ Ritmo alto a Gedda (Arabia Saudita): occasioni per entrambe le squadre
  • 7′ Dybala ci prova con un complicato colpo di testa, palla alta sopra la traversa

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 4′ Douglas Costa ci prova con un tiro a giro, palla di poco a lato
  • 2′ Invasione di campo: gioco fermo. Un ragazzo è entrato in campo per scattarsi un selfie con Cristiano Ronaldo
  • 1′ Subito aggressivo il Milan con Kessie che prova il cross in area, palla sul fondo
  • L’arbitro fischia l’inizio di Juventus-Milan: si parte!
  • Squadre schierate: pochi secondi al calcio d’inizio di Juve-Milan
  • È il momento dell’inno della Lega Serie A
  • Le squadre scendono in campo

JUVENTUS MILAN PRE PARTITA

  • Le squadre tornano negli spogliatoi. Tra pochi minuti il calcio d’inizio della Supercoppa italiana
  • Si riempie lo stadio. Tra poco le squadre torneranno negli spogliatoi per le ultime direttive in vista del calcio d’inizio
  • Le squadre scendono in campo per il riscaldamento

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Comunicate le formazioni ufficiali: Juve con il 4-3-3. Davanti il tridente Douglas Costa-Dybala-Ronaldo. Stesso modulo per il Milan che però lascia in panchina Higuain. Al suo posto gioca Cutrone
  • In corso la ricognizione sul terreno di gioco
  • Juventus e Milan sono arrivate allo stadio: tra poco la ricognizione in campo

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Entrambe le squadre scenderanno in campo con le rispettive prime maglie: bianconera per la Juventus; rossonera per il Milan
  • Chi sostituirà Mandzukic? Giocherà Higuain? Domande a cui a breve avremo una risposta. Le formazioni ufficiali sono in arrivo
  • Il centrocampista del Milan Lucas Biglia non prenderà parte alla partita perché infortunato, ma sarà comunque vicino alla squadra: “Ciao ragazzi, vi starò vicino e farò il tifo per voi anche se da lontano – le sue parole -. Credete in voi, credeteci fortemente. Forza ragazzi! Un abbraccio grande”
  • Juventus e Milan sono in arrivo allo stadio di Jeddah (Arabia Saudita)

JUVENTUS MILAN LE FORMAZIONI UFFICIALI

Ecco le formazioni ufficiali di Juventus-Milan:

JUVENTUS: (4-3-3) Szczesny; Cancelo, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Bentancur, Pjanic, Matuidi; Douglas Costa, Dybala, Ronaldo.

All. Allegri

MILAN: (4-3-3) Donnarumma; Calabria, Zapata, Romagnoli, Rodriguez; Kessié, Bakayoko, Paquetà; Castillejo, Cutrone, Calhanoglu.

All. Gattuso

> QUI LE PAROLE DEGLI ALLENATORI ALLA VIGILIA DELLA SFIDA

Juventus Milan streaming e diretta tv: ecco dove vedere la finale della Supercoppa 2019

JUVENTUS MILAN DIRETTA LIVE – Mercoledì 16 gennaio a Jeddah, in Arabia Saudita, alle ore 20,30 locali, le 18,30 in Italia, si gioca la finale della Supercoppa italiana 2019 tra la Juventus e il Milan.

Bel momento per la Juventus, reduce da un 2018 fantastico, pieno di vittorie e bel gioco. La squadra di Allegri poi potrà contare su Cristiano Ronaldo, sempre affamato di vittorie, e su un Dybala dato in grande spolvero.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI JUVENTUS-MILAN

Brutte notizie invece per Gattuso. L’allenatore del Milan non potrà contare su uno dei suoi giocatori migliori: Suso. Il numero 8 rossonero, infatti, nell’ultima di campionato contro la Spal ha rimediato una doppia ammonizione e quindi l’espulsione che non gli permetterà di scendere in campo in Arabia.

Dove vedere la finale della Supercoppa 2019? Sky? Dazn? Rai? Di seguito tutte le risposte:

Juventus Milan diretta live streaming | Dove vederla in tv

La finale della Supercoppa italiana 2019 tra Juventus e Milan sarà visibile in chiaro, completamente gratis, su Rai 1

Come al solito, ampio pre e post partita.

Il calcio d’inizio di Juventus Milan è fissato alle ore 20,30 locali (le 18,30 italiane)

> QUI LE INFO SU DOVE VEDERE TUTTE LE PARTITE DELLA SERIE A 2018 2019

Juventus Milan diretta live streaming | Dove vederla live

In streaming la partita sarà visibile gratis sulla piattaforma della tv di stato, RaiPlay, che permette di seguire tutte le trasmissioni della Rai su pc e dispositivi mobili dovunque voi siate.

Ma non finisce qui. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Non puoi vedere Juventus Milan? > QUI LA NOSTRA DIRETTA

Sono tantissimi i portali che offrono la possibilità di assistere ad eventi sportivi in diretta streaming. Molti siti che propongono questi eventi dal vivo, però, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

Non puoi vedere Juventus Milan? > QUI LA NOSTRA DIRETTA

Insomma, c’è un modo per non perdersi neanche un gol della nostra squadra in diretta. Ma l’importante è rispettare la legge. La pirateria, infatti, è un reato.

QUI IL CALENDARIO COMPLETO DELLA SERIE A 2018 2019