Me

Un transgender si innamora di un altro uomo e scopre di aspettare un bambino

Negli Stati Uniti il programma "Extreme Love" entra nelle vite di coppie "insolite": così il mondo ha conosciuto la storia di Wyley, transgender uomo che si innamora di Stephan

Immagine di copertina
Stephan Gaeth e Wyley Simpson e il loro bambino Roman Fox. Credit: Facebook/Stephan Gaeth

C’è una serie tv che va in onda negli Stati Uniti che racconta la vita di coppie “insolite”. È attraverso Extreme Love, trasmesso su We Tv, che il mondo è venuto a conoscenza della storia incredibile di Stephan Gaeth e Wyley Simpson.

La coppia vive a San Antonio, nello stato del Texas. Qui i due si sono conosciuti e si sono innamorati. Stephan ha 27 anni ed è gay; il suo compagno Wyley è un transgender: fin dai primi anni dell’adolescenza ha vissuto nel corpo di una donna che non sentiva suo. Così ha deciso di sottoporsi alla delicata operazione che finalmente avrebbe permesso di vivere appieno la sua vita, da uomo.

Nel pieno del suo passaggio definitivo da donna a uomo, Wyley scopre di aspettare un bambino. I due protagonisti della storia a cui Love Extreme ha dedicato una puntata hanno confessato di aver fatto sesso senza precauzione, convinti di non poter concepire un bambino. Ad avvalorare la loro convinzione il fatto che Wyley stesse assumendo testosterone – ormone maschile – dal 2012. Dopo tutti questi anni era certo di non poter incorrere in una gravidanza.

Wyley, però, non si è mai operato per asportare i genitali femminili, ma è stato sottoposto solo all’operazione di asportazione del seno. Questo vuol dire che tutto l’apparato riproduttivo è rimasto praticamente intatto. Quando ha scoperto di aspettare un figlio, Wyley è rimasto sorpreso quanto il compagno Stephan. In un primo momento i due non sapevano cosa fare: non erano certi di volere un figlio.

“Come persona gay, non penso di aver mai pianificato bambini biologici ma la vita è piena di sorprese”, ha detto Stephan nel corso della trasmissione. Poi la coppia ha scelto di andare fino in fondo. Non sono mancati momenti difficili: Wyley era preoccupato di come il mondo avrebbe preso la notizia di un uomo col pancione. Si sentiva osservato e discriminato, ma questo non gli ha impedito di andare avanti. Wyley ha deciso di interrompere il passaggio di sesso da donna a uomo e così, qualche mese dopo, è nato il piccolo Rowan Fox.

 

Leggi anche: Come cambia l’aspetto di una transessuale nei 17 mesi della terapia ormonale