Me

River Plate Boca Juniors 3-1 | È biancorossa la Libertadores più lunga della storia

Domenica 9 dicembre alle ore 20,30 la sfida valida per la finale di ritorno della Coppa Libertadores, rinviata il 24 novembre per scontri nel pre partita

Immagine di copertina

River Plate Boca Juniors 3-1

Dopo due settimane di polemiche e 120′ di lotta agguerrita in campo, il River Plate è campione del Sudamerica: con il 3-1 nella finale di ritorno contro il Boca Juniors, i Millonarios hanno conquistato la quarta coppa Libertadores della loro storia.

Il post-partita al Santiago Bernabeu di Madrid mostra sul campo tutti i giocatori in lacrime: quelle degli Xeneizes sono di disperazione per aver mancato la storica Copa numero 7, quelle dei biancorossi invece sono di gioia. Gioia di aver vinto una partita che sembrava non voler mai iniziare.

Per il River infatti la soddisfazione è doppia: hanno vinto la coppa contro i concittadini di Buenos Aires, i rivali di sempre, e lo hanno fatto lontano dalle mura di casa.

Gli scontri del 24 novembre scorso (quello che doveva essere il giorno della partita di ritorno) al Monumental hanno infatti obbligato la COMNEBOL a decidere di giocare questa delicata partita fuori dall’Argentina, nonostante le proteste dei dirigenti del River.

La vittoria in campo neutro è dunque la ciliegina sulla torta: i gol di Pratto, Quintero e Martinez puniscono forse oltre il dovuto il Boca, che pure era passato in vantaggio grazie a Benedetto.

La partita, molto fisica, si è risolta nei dettagli. E un peso decisivo ha avuto anche l’espulsione di Barrios, che ha lasciato la sua squadra in 10 per quasi tutti i tempi supplementari.

L’immagine finale è quella del capitano del River Plate, Ponzio, con la Coppa tra le mani. La prima Libertadores sollevata fuori dall’Argentina.

River Plate Boca Juniors 3-1 diretta live | Coppa Libertadores | Formazioni | Risultato | Cronaca in tempo reale (aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti) | • LIVE:

Benvenuti alla diretta testuale di TPI della sfida tra River Plate e Boca Juniors, valida per la finale di ritorno della Coppa Libertadores, in programma inizialmente per sabato 24 novembre alle ore 21, ma poi rinviata a oggi domenica 9 dicembre a Madrid.

RIVER PLATE BOCA JUNIORS DIRETTA LIVE

• SE NON VISUALIZZI GLI ULTIMISSIMI AGGIORNAMENTI, CLICCA QUI – 

SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

  • 123′ È finita! Il River sconfigge 3-1 il Boca e si aggiudica la Copa Libertadores 2018: i biancorossi festeggiano in campo dopo una partita agguerritissima
  • 122′ GOL DEL RIVER PLATE! Sul corner del Boca Andrade è ancora andato a saltare di testa, sul rovesciamento di fronte il River riesce a segnare a porta totalmente vuota: Martinez segna il 3-1 e consegna la Coppa ai Millonarios
  • 121′ Ammoniti Tevez e Casco per scontri in area sugli sviluppi del corner
  • 120′ Due minuti di recupero: ultimi 120 secondi di Libertadores!
  • 120′ Palo per il Boca Juniors! Cara al volo libera il destro, la palla sbatte sul palo esterno
  • 120′ Sono saltati tutti gli schemi, le squadre si scoprono molto
  • 118′ Andrada si prende un rischio uscendo dai pali, il River non ne approfitta
  • 118′ Brutta caduta per Gago dopo un contrasto di gioco: il giocatore del Boca non riesce a continuare ed è costretto a uscire. Pavon ha finito i cambi: Boca in 9!
  • 117′ River sempre pericoloso in contropiede: tiro di Quintero deviato dalla difesa del Boca
  • 114′ Angolo per il Boca, sale anche Andrada, il portiere degli Xeneizes!
  • 113′ Il River trova praterie in contropiede: la difesa del Boca riesce però a salvarsi
  • 111′ Ultimo cambio per il River, il quarto: esce Ignacio Fernandez, entra Zuculini
  • 111′ Adesso è il turno di Carlitos Tevez: esce Buffarini, entra Tevez per il Boca
  • 110′ Reagisce il Boca: Mayada rischia l’autorete dopo un cross dalla destra, ma il portiere la blocca sulla linea

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 109′ GOL DEL RIVER PLATE! Quintero, entrato da poco, punisce il Boca con un gol bellissimo: azione avvolgente del River, il centrocampista ex Pescara, servito al limite dell’area, libera il sinistro trafiggendo Andrada. River in vantaggio a 10 minuti dalla fine
  • 108′ Abila a terra dopo un colpo alla schiena: si continua a giocare ben poco
  • 106′ Ancora 15 minuti, dopodiché saranno i rigori a stabilire il vincitore della Copa Libertadores 2018
  • 106′ Si riprende subito: parte il secondo supplementare!

PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

  • 106′ L’arbitro fischia la fine del primo tempo supplementare, il risultato non si schioda
  • 105′ Un minuto di recupero
  • 104′ Tiro al volo di Martinez, fuori area, sugli sviluppi di un corner. Schema eseguito benissimo, tiro troppo alto
  • 103′ Il River adesso preme, forte della superiorità numerica
  • 102′ Occasione River: Martinez serve Alvarez sulla sinistra, il tiro dell’attaccante finisce alto di poco
  • 101′ Si gioca poco in questo primo tempo supplementare
  • 100′ Partita interrotta per l’infortunio del portiere del Boca, Andrada

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 99′ Ci prova Quintero del River, ma la sua conclusione non centra la porta
  • 97′ Cambio River Plate: esce Palacios, entra Alvarez. Per lui è l’esordio in campo internazionale con i Millonarios
  • 96′ Terzo cambio Boca Juniors: fuori Villa, dentro Jara
  • 92′ Espulso Barrios, doppia ammonizione per il calciatore colombiano dopo un fallo su Palacios: Boca in 10!
  • 91′ Parte il primo tempo supplementare, partita in totale equilibrio

SECONDO TEMPO

  • 95′ Triplice fischio: River Plate-Boca Juniors 1-1, si va ai supplementari!
  • 95′ Allungato il recupero per l’infortunio di Nàndez
  • 93′ Gioco interrotto per l’infortunio di Nàndez del Boca
  • 90′ Tre minuti di recupero, si allunga l’ombra dei supplementari sul Superclasico
  • 89′ Secondo cambio per il Boca: entra Fernando Gago, esce Pablo Perez, che non la prende bene
  • 87′ Ammonito Barrios del Boca Juniors
  • 83′ Ammonito Maidana del River per un brutto fallo da dietro su Abila
  • 81′ Ammonito Ignacio Fernandez per fallo su Abila e per le successive proteste con l’arbitro
  • 80′ Batte il Boca, ma il tiro di Olaza si spegne sulla barriera
  • 77′ Calcio di punizione di seconda in area per il Boca, gioco pericoloso di un difensore del River. Ghiotta occasione per gli Xeneizes

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 73′ Cambio River: esce Montiel, entra Mayada
  • 71′ Il Boca si rituffa avanti: tutto da rifare per gli Xeneizes
  • 68′ PAREGGIO RIVER: il Boca perde palla a centrocampo, Ignacio Fernandez scappa sulla fascia e serve Pratto a centro area. L’attaccante del River tira a botta sicura e va in rete: 1-1!
  • 65′ Pratto raccoglie un cross e tira di testa: palla troppo lenta, para Andrada
  • 62′ Primo cambio Boca: esce il momentaneo match winner Benedetto, entra Ramon Abila
  • 59′ Primo cambio per il River: fuori Ponzio, dentro Quintero
  • 58′ Il responso di Cunha è fallo in attacco. Punizione per il Boca, nessun rigore per il River

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 56′ Il River chiede un calcio di rigore per un presunto fallo del portiere del Boca, Andrada, su Pratto. L’arbitro attende il responso del Var, nel frattempo i medici del Boca curano Andrada, rimasto a terra dopo lo scontro. L’episodio farà discutere molto
  • 54′ Calcio di punizione dal limite dell’area per il Boca: il mancino di Olaza si spegne sulla barriera del River
  • 51′ Tiro di Palacios da fuori area. Nessun pericolo per Andrada, che blocca senza problemi
  • 49′ Bel tiro di I. Fernandez da fuori area: il sinistro a giro del centrocampista del River finisce di pochissimo a lato. Bella occasione per i Millonarios
  • 47′ Colpo di testa di Maidana: il tiro del calciatore del River non centra la porta
  • 46′ Fischio di inizio, riprende il match

PRIMO TEMPO

  • 47′ Fine primo tempo: squadre negli spogliatoi sul risultato di 0-1 per il Boca
  • 45′ Due minuti di recupero
  • 44′ GOL BOCA JUNIORS: contropiede degli Xeneizes e palla filtrante per Benedetto che evita due difensori e, a tu per tu con Armani, non sbaglia. Boca in vantaggio!
  • 43′ Ammonito Pablo Perez
  • 42′ Scintille in campo per un intervento falloso di Pablo Perez del Boca su Enzo Perez del River, rimasto a terra
  • 40′ Bella azione del River, Martinez raccoglie una deviazione della difesa sul limite dell’area ma spara alto
  • 38′ Il River prova a fare la partita, ma sbaglia spesso l’ultimo passaggio. Il Boca attende l’avversario
  • 34′ Molti falli in questa porzione di partita
  • 29′ Occasionissima Boca: sugli sviluppi della punizione battuta male da Benedetto, la barriera devia verso Pablo Perez. Il suo destro, deviato, esce di pochissimo alla destra di Armani
  • 27′ Ammonito Ponzio del River Plate per un fallo al limite dell’area

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 24′ Il calcio di punizione battuto da Villa si spegne però direttamente sul fondo
  • 23′ Ottimo calcio di punizione conquistato sulla fascia sinistra da Villa: possibile occasione Boca
  • 20′ Fernandez va al tiro dopo un corner: la palla finisce alta, nessun pericolo per la porta del Boca difesa da Andrada
  • 16′ Il River guadagna un calcio di punizione nella metà campo avversaria. Batte Martinez, ma l’azione non si rivela pericolosa
  • 14′ Molti errori di impostazione per entrambe le squadre
  • 11′ Occasione Boca: sugli sviluppi del corner Perez riesce a liberare il tiro da posizione ravvicinata. Armani riesce a parare in due tempi
  • 10′ Brivido per il River: da un cross dalla sinistra di Sebastian Villa la difesa devia in angolo. La palla sorvola di poco la traversa

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • 8′ La partita non è molto bella da vedere: i piedi dei calciatori in campo sembrano tremare un po’ per la tensione
  • 7′ Le due squadre si studiano senza ancora rendersi pericolose
  • 4′ Primo corner per il River Plate ottenuto sugli sviluppi di un calcio di punizione
  • 3′ Molto pressing da parte di entrambe le squadre in questo inizio di partita. Sarà una partita molto fisica
  • 1′ Primo calcio di punizione a favore del Boca per fallo subito da Pablo Perez
  • 1′ L’arbitro Andrés Cunha Soca fischia il calcio di inizio: non c’è più spazio per le polemiche dei giorni scorsi, parte il Superclasico!

PRE PARTITA

  • Per questa partita sarà in funzione anche il Var
  • Le squadre scendono in campo e sfilano accanto all’ambito trofeo
  • Lo stadio Bernabeu è già pieno di tifosi: l’atmosfera è molto calda
  • Alla vigilia della partita, Carlitos Tevez, attaccante del Boca, ha annunciato che in caso di vittoria potrebbe anche ritirarsi: “Se la vinco per la seconda volta – ha detto l’Apache – non avrei niente per cui lottare. Ritirarmi nel momento più bello è ciò che più desidero”
  • Le squadre sono in campo per il riscaldamento: manca sempre meno all’inizio del match!
  • Ricordiamo che, a differenza delle coppe europee, nella Libertadores non vale la regola dei gol in trasferta. Dopo il 2-2 dell’andata, dunque, River e Boca sono in perfetta parità. In caso di pareggio (a prescindere dal numero di gol) stasera si andrebbe ai supplementari

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Intanto dal Santiago Bernabeu arrivano le immagini degli spalti: tanti gli esponenti del mondo del calcio italiano che hanno approfittato per assistere alla finale: Icardi e Wanda Nara, Bonucci, Dybala, Chiellini, De Sciglio, Perin, Bentancur. Presente anche l’attaccante dell’Atletico Madrid Griezmann e il fuoriclasse del Barcellona Leo Messi
  • Nella sua storia, il River ha conquistato la Libertadores per 3 volte. Il Boca invece ne ha 6 in bacheca. Se vincessero oggi, raggiungerebbero l’Independiente a quota 7, in cima all’albo d’oro della coppa sudamericana
  • Intanto, nel pomeriggio, da segnalare che all’esterno del Bernabeu non ci sono stati scontri. Merito soprattutto dell’ingente quantità di forze dell’ordine mobilitata per l’occasione. Le due tifoserie, inoltre, entreranno nello stadio da due lati diversi

(Aggiornare in continuazione per leggere gli aggiornamenti)

  • Nei precedenti relativi alla sola Copa Libertadores, è ancora il Boca Juniors avanti: 10 vittorie contro 7, più 8 pareggi
  • Sono 248 i precedenti tra i due club di Buenos Aires. Il Boca è avanti con87 vittorie contro le 81 del River. Sono invece 79 i pareggi: l’ultimo, nella gara d’andata della finale, finita 2-2.
  • Tante le polemiche in questi giorni, soprattutto relative alla decisione di giocare la gara fuori dall’Argentina. Una decisione che è sembrata però obbligatoria visto il pericolo, anche per i giocatori, di giocare il Superclasico al Monumental
  • Finalmente è il momento della verità: dopo il rinvio della finale di ritorno della Copa Libertadores di due settimane fa a causa degli scontri tra tifosi all’esterno dello stadio (alcuni giocatori del Boca rimasero coinvolti dopo l’assalto dei tifosi al loro pullman) e le successive polemiche su dove giocare la partita, al Santiago Bernabeu di Madrid è tutto pronto per il Superclasico tra River e Boca

RIVER PLATE BOCA JUNIORS, LE FORMAZIONI UFFICIALI

BOCA JUNIORS (4-3-3): Andrada; Buffarini, Izquierdoz, Magallán, Olaza; Barrios, Nández, Perez; Villa, Benedetto, Pavon

Allenatore: Schelotto.

Campagna regione lazio

RIVER PLATE (5-3-2): Armani; Montiel, Maidana, Pinola, Casco; Ponzio; I. Fernandez, Enzo Pérez, Palacios, Gonzalo Martínez; Lucas Pratto.

Allenatore: Gallardo.

River Plate Boca Juniors streaming: la diretta tv su Dazn e il live gratis | Ecco dove vedere la partite di ritorno della finale di Coppa Libertadores

BOCA JUNIORS RIVER PLATE STREAMING – River Plate-Boca Juniors, partita valida per la finale di ritorno della Coppa Libertadores (andata 2-2) inizialmente in programma per sabato 24 novembre alle ore 21 (italiane) ma poi rinviata, si gioca a Madrid domenica 9 dicembre alle ore 20,30.

Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming River Plate-Boca Juniors, gara che decreterà la vincitrice del prestigioso torneo sudamericano.

> QUI LA NOSTRA DIRETTA DI RIVER PLATE-BOCA JUNIORS

River Plate Boca Juniors streaming: dove vederla in tv

La partita River Plate-Boca Juniors sarà visibile in esclusiva assoluta su DAZN (qui tutto quello che c’è da sapere sulla nuova piattaforma online).

Telecronaca di Massimo Callegari e Stefano Borghi.

Calcio d’inizio alle ore 20,30.

River Plate Boca Juniors streaming: la diretta gratis

In streaming River Plate-Boca Juniors sarà visibile sul sito di DAZN per gli abbonati, disponibile su tutti i dispositivi connessi a internet – desktop, tablet e mobile tramite l’applicazione.

Qui si possono trovare tutti gli altri siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.