Me
Laos, crolla diga nel sud-est: ci sono morti e centinaia di dispersi
Condividi su:
crollo diga laos

Laos, crolla diga nel sud-est: ci sono morti e centinaia di dispersi

Secondo quanto riferito da fondi locali, il cedimento è avvenuto nella notte e dalla diga sono fuoriusciti 5 miliardi di metri cubi d'acqua

24 Lug. 2018
crollo diga laos

Una diga idroelettrica è crollata in una zona nel sud-est del Laos, inondando 6 villaggi.

Secondo quanto riferito da fonti locali, il cedimento è avvenuto nella notte e dalla diga sono fuoriusciti 5 miliardi di metri cubi d’acqua.

L’incidente ha provocato diversi morti e altre “centinaia” di persone risultano al momento disperse, riferiscono da un’agenzia di stampa locale.

Più di 6.600 persone hanno perso la propria casa a causa del cedimento della diga.

Secondo l’agenzia stampa governativa ci sarebbero diversi morti.

Le autorità hanno messo a disposizione dei soccorritori delle imbarcazioni per aiutare i superstiti.

La diga era stata costruita nella provincia sud-orientale di Attapeu e i lavori erano stati affidati alla Xe Pien-Xe Namnoy Power Company.

I gruppi per i diritti ambientali hanno sollevato per anni preoccupazioni circa le ambizioni idroelettriche del Laos.

Tra le loro preoccupazioni anche quelle sull’impatto delle dighe sul fiume Mekong, sulla sua flora e fauna, nonché sulle comunità rurali e sulle economie locali che fanno affidamento sul fiume.

Notizia in aggiornamento

Il giornalismo richiede risorse e scegliere di mantenere gratuito l’accesso a un giornale indipendente come TPI significa dover contare anche sulla pubblicità: questa è la ragione per cui vedi tanti annunci. Se vuoi contribuire a migliorare il nostro giornale e leggere gli articoli senza pubblicità anche da mobile iscriviti a TPI Plus, basta davvero poco ➝ www.tpi.it/plus