Me

Italia Arabia Saudita diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Lunedì 28 maggio l'esordio sulla panchina azzurra del ct Roberto Mancini. Ecco come seguire il match

Immagine di copertina
Il nuovo ct dell'Italia Roberto Mancini

Italia Arabia Saudita diretta streaming e tv: ecco dove vederla

Lunedì 28 maggio alle ore 20,45 a San Gallo (Svizzera) si gioca l’amichevole Italia-Arabia Saudita, prima partita da ct azzurro per Roberto Mancini. Qui di seguito tutte le informazioni su come e dove vedere in tv e in diretta streaming Italia Arabia Saudita• Italia Arabia Saudita dove vederla

Qui tutti gli altri programmi di questa sera in tv

Dove vederla in tv

Il match si gioca alle ore 20,45 e verrà trasmesso in chiaro su Rai Uno.

Dove vederla in streaming

In streaming la partita sarà visibile su Rai Play. Ci sono poi tanti altri siti che trasmetteranno la gara in streaming: ecco tutti i siti (legali) dove vedere le partite di calcio in streaming.

Esistono vari modi per vedere le partite di calcio di ogni competizione in diretta streaming sul proprio dispositivo elettronico, sia esso un PC, uno smartphone o un tablet.

Molti siti, che propongono questi eventi dal vivo, sono illegali e offrono il più delle volte una qualità video e audio scarsa, oltre a venire periodicamente oscurati dalle autorità di polizia informatica per violazione del diritto di riproduzione.

Ci sono però numerosi portali che offrono la possibilità di vedere le partite di calcio in streaming live e in qualità HD. Molti, come Sky Go e Premium Play, sono a pagamento, altri del tutto gratuiti.

In questo articolo abbiamo spiegato quali sono i migliori siti per vedere le partite di calcio in streaming in ottima qualità e in modo totalmente legale.

La partita: previsioni e probabili formazioni

C’è tanta curiosità su come Roberto Mancini farà giocare la sua Italia. Il modulo dovrebbe essere il 4-2-3-1 o il 4-3-3 considerati i tanti esterni d’attacco chiamati (qui la lista completa dei convocati). Certo di un posto da titolare dovrebbe essere Mario Balotelli (indosserà la maglia numero 9), al ritorno in azzurro grazie all’ottima stagione con il Nizza. Il 16 invence indossato per anni di De Rossi andrà sulle spalle di un altro giocatore della Roma: Lorenzo Pellegrini.

La probabile formazione

(4-3-3) Donnarumma;  Zappacosta, Bonucci, Romagnoli, De Sciglio; Pellegrini, Jorginho, Cristante; Chiesa, Balotelli, Insigne.