Me

Un uomo arrestato per aver provato a entrare in auto in una base militare nel Regno Unito

L'incidente è avvenuto nella base militare di Mildenhall. L'uomo è stato fermato dai militari che hanno aperto il fuoco sulla vettura

Immagine di copertina

Lunedì 18 dicembre la polizia britannica ha arrestato un uomo che, a bordo di un’automobile, ha provato a forzare l’ingresso della base della Royal Air Force di Mildenhall, nella contea del Suffolk.

Questa notizia puoi leggerla direttamente sul tuo Messenger di Facebook. Ecco come

L’uomo è stato fermato dai militari presenti sul luogo, che hanno aperto il fuoco contro la vettura.

La notizia è stata diffusa da Reuters.

Come confermato da fonti del ministero della Difesa di Londra la base militare, utilizzata anche dall’aeronautica statunitense e dalla Nato, è stata subito messa in lockdown.

Il ministro della Difesa britannico, Gavin Williamson, ha dichiarato di essere stato informato dell’incidente e di aver dato compito alla polizia di adottare le misure necessarie.

L’ambasciata degli Stati Uniti a Londra non ha ancora rilasciato alcuna dichiarazione.

La base di Mildenhall, che ospita circa 3.100 militari statunitensi e tremila loro familiari, è da tempo pronta per la chiusura dopo l’annuncio di Washington di voler trasferire il suo personale in Germania.